Thrice - Horizons East - Album CoverNews 

Thrice: il nuovo album “Horizons/East” in uscita il 17 Settembre 2021

Horizons/East” è il titolo del nuovo album che la post-hardcore band Thrice pubblicherà il 17 settembre 2021 per Epitaph Records. Il disco è stato prodotto dal gruppo americano presso i loro New Grass Studio e mixato da Scott Evans.

Questa è la tracklist di “Horizons/East”:

01. The Color Of The Sky
02. Scavengers
03. Buried In The Sun
04. Northern Lights
05. Summer Set Fire To The Rain
06. Still Life
07. The Dreamer
08. Robot Soft Exorcism
09. Dandelion Wine
10. Unitive/East

Horizons/East” è preordinabile a questo indirizzo -> link

I Thrice sono una band post-hardcore statunitense formatasi nel 1998 ad Irvine, California, da quattro compagni conosciutisi al liceo e facendo skating. Ispirato dallo stile degli At the Drive-In, il gruppo ha mantenuto una formazione costante nel corso degli anni e ha pubblicato svariati album in studio, oltre a numerosi EP e singoli. scelsero il nome Thrice perché, come rivelato solo nel 2006, un po’ per disperazione e un po’ per scherzo. Nel 1999, la band pubblicò un EP autoprodotto intitolato “First Impressions“, registrato in soli due giorni negli A-Room Studios con Brian Tochilin. Di questo album vennero stampate solo 1.000 copie, che vennero vendute personalmente dai componenti. Lavorando insieme al bassista dei Death by Stereo Paul Miner, i quattro registrarono 12 nuove tracce, che nell’aprile del 2000 entrarono a far parte del secondo album “Identity Crisis“, pubblicato dall’etichetta Greenflag Records. Una parte degli introiti dalla vendita del disco furono donate dalla band ad un’associazione di beneficenza locale chiamata “Crittenton Services for Children and Families“. Il successo locale pose l’attenzione delle etichette discografice Hopeless Records e Sub City Records sui Thrice. Nel 2001, Louis Posen (fondatore dell’etichetta) siglò un accordo con la band, che prevedeva anche la ripubblicazione dell’album “Identity Crisis“, e l’inizio di una serie di tour con i Samiam, cui seguirono concerti con le band Midtown e Hot Rod Circuit.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.