At The Drive In - Inter Alia - Album CoverNews 

At The Drive In: il video di “Hostage Stamps”

“Hostage Stamps” è il video ufficiale degli At The Drive In disponibile online. Il brano si trova nel nuovo album della band intitolato “Inter Alia“, in uscita il prossimo 5 Maggio per Rise Records.

Guarda qui il video di “Hostage Stamps”

Questa sarà la tracklist di “Inter Alia“:

01. No Wolf Like The Present
02. Continuum
03. Tilting At The Univendor
04. Governed By Contagions
05. Pendulum In A Peasant Dress
06. Incurably Innocent
07. Call Broken Arrow
08. Holtzclaw
09. Torrentially Cutshaw
10. Ghost-Tape No. 9
11. Hostage Stamps

Gli At the Drive-In sono un gruppo post-hardcore, tra i più importanti della scena alternative degli anni novanta. Il gruppo si è formato a El Paso, in Texas, nel 1993, per poi sciogliersi nel 2001. Nel gennaio del 2012 annunciano la loro reunion attraverso il loro profilo Twitter ufficiale. Il nome è tratto da un verso della canzone “Talk Dirty to Me” dei Poison.
Considerati gli eredi naturali di Black Flag, Fugazi e Drive Like Jehu, gli At the Drive-In si sono fatti notare anche per la loro complessità lirica e musicale, sia nei testi che negli arrangiamenti.
Il loro debutto discografico arriva nel 1994 con l’EP “Hell Paso” al quale organizzano numerosissimi live che li elevano a rango di band di culto, ricevendo larghi consensi soprattutto grazie alle loro performance cariche di energia.
Vengono pubblicati successivamente due album, “Acrobatic Tenement” e “In/Casino/Out” e altri tre EP (dei quali si segnala “Vaya“, da molti considerata l’inarrivata vetta artistica del gruppo).
È però “Relationship of Command“, del 2000, a lanciare definitivamente il gruppo, garantendo loro anche un discreto successo commerciale.
Tuttavia il gruppo si scioglierà di qui a poco: gli estenuanti e lunghissimi tour e le divergenze artistiche fra i membri del gruppo (in primis il cantante Cedric Bixler Zavala ed il chitarrista Jim Ward) sono la causa principale della rottura.
Nel 2001, Zavala e il chitarrista Omar Rodríguez-López formano i The Mars Volta, mentre Ward, il bassista Paul Hinojos e il batterista Tony Hajjar danno vita agli Sparta.
Nel gennaio 2012, a distanza di 11 anni dal loro scioglimento, danno notizia della loro reunion per un tour che tocca i festival Coachella e Lollapalooza.
Nel gennaio 2016, a distanza di 4 anni dalla precedente, annunciano una nuova reunion. Poco prima dell’inizio del tour è stato annunciato che il chitarrista Jim Ward non vi parteciperà.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.