Lordi - Monstereophonic Theaterror Vs Demonarchy - Album CoverNews 

Lordi: la versione censurata del video “Hugh You Hardcore”

Hugh You Hardcore” è la versione censurata del video ufficiale integrale che pochi giorni fa i Lordi hanno pubblicato online. Si tratta di un’anticipazione del nuovo album “MONSTEREOPHONIC (Theaterror Vs. Demonarchy)“. Effettivamente, il video contiene nella seconda parte una serie di scene abbastanza truci, di cui fanno parte uno strap on, una motosega e una scena finale di cannibalismo sottinteso. Per i più sensibili, è ora disponibile una versione censurata del video, in cui le scene più violente sono offuscate.

Guarda qui il video di “Hugh You Hardcore

Questa è la tracklist di “Monstereophonic: Theaterror Vs. Demonarchy”:

01. SCG8: One Message Waiting
02. Let’s Go Slaughter He-Man (I Wanna Be The Beast-Man In The Masters Of The Universe)
03. Hug You Hardcore
04. Down With The Devil
05. Mary Is Dead
06. Sick Flick
07. None For One
08. SCG VIII: Opening Scene
09. Demonarchy
10. The Unholy Gathering
11. Heaven Sent Hell On Earth
12. And The Zombie Says
13. Break Of Dawn
14. The Night The Monsters Died

Vi ricordiamo che i Lordi saranno in Italia per tre date:
5 Novembre
Lordi@Dagda Live Club – Borgo Priolo (PV) (evento Facebook)

6 Novembre
Lordi@Bullet Live & Food – Padova (evento Facebook)

7 Novembre
Lordi@Planet Live Club – Roma

I Lordi sono un gruppo heavy metal finlandese, noto per la teatralità ispirata al cinema horror che costituisce il tema principale dell’immagine del gruppo e dei testi delle canzoni. Il nome del gruppo deriva dal soprannome del cantante, Tomi Putaansuu, detto appunto Mr. Lordi. Ogni membro è mascherato da mostro e ha un proprio soprannome; per questa ragione i Lordi non vengono mai fotografati senza i costumi di scena. Musicalmente e visivamente, il gruppo è particolarmente ispirato ad un heavy metal anni ottanta di artisti come Alice Cooper, W.A.S.P. e Twisted Sister dal punto di vista scenico.

I Lordi sono diventati famosi a livello mondiale grazie alla loro vittoria all’Eurovision Song Contest 2006 come rappresentanti della Finlandia. La vicenda ha sollevato varie critiche sia da parte di alcuni finlandesi, che avrebbero preferito essere rappresentati da un cantante folk, sia da alcuni greci che non avrebbero voluto la band ad Atene. A dispetto di ciò i Lordi sono riusciti a vincere con un ampio scarto la finale del 20 maggio 2006 con la canzone “Hard Rock Hallelujah“. I Lordi sono stati la prima (e finora l’unica) band hard rock a vincere il concorso, dal momento che l’Eurovision è normalmente associato con la musica pop e Schlager. Questa è stata la prima vittoria della Finlandia in 45 anni di partecipazione. Sempre nello stesso anno si sono esibiti come artisti di chiusura agli MTV Europe Music Award.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.