17 agosto 1964 - nasce Deen CastronovoNews 

The Dead Daisies: il batterista Deen Castronovo lascia la band

Il batterista Deen Castronovo ha annunciato ufficialmente di aver lasciato la band The Dead Daisies. Al suo posto è stato richiamato Tommy Clufetos (Black Sabbath, Ozzy Osbourne, Rob Zombie, Ted Nugent, Alice Cooper) che si unirà alla band quando ricominceranno i live.

Di seguito le parole di Deen Castronovo:

“Ciao a tutti! Alcuni di voi lo sanno già, ho lasciato ufficialmente i The Dead Daisies. Per me non è stata una decisione facile, nutro un grande rispetto per i miei ex compagni e un sacco di amore per tutti i fan. Questo mi darà il tempo di stare con la mia famiglia dopo un intervento alla schiena che ho in programma, e mi permetterà di tornare a suonare e fare quello che amo!”.

Deen Castronovo a soli 16 anni, entra a far parte dei The Enemy e fa da spalla in tour ad un gruppo già affermato, i Blue Öyster Cult. Il gruppo inizia ad acquistare notorietà e viene notato da Matt McCourt che, rimasto affascinato dallo stile musicale di Castronovo, gli propone di entrare nella sua band in fase di formazione. Nacquero così, nel 1983, i Wild Dogs, primo vero gruppo del batterista californiano. Siamo a metà degli anni ottanta, in quel periodo (1987), e Deen viene ingaggiato da Tony MacAlpine, chitarrista e virtuoso di tastiere e pianoforte, per incidere “Maximum Security“, (nel 1994 pubblicheranno assieme anche “Premonition“). Nel 1988 Castronovo viene reclutato da due chitarristi che lavoravano in coppia nella band Cacophony, sono Marty Friedman e Jason Becker, incidendo solamente il disco “Go Off!“. Friedman lo vorrà con sé anche nel suo album solista: “Dragon’s Kiss” (1988).
Sul finire degli anni ottanta, tramite Tony MacAlpine, Deen conosce il chitarrista Neal Schon ed entra a far parte dei Bad English. Lo stile della band, essendo un Hard rock/AOR commerciale, pone dei limiti alla sua grande tecnica, (specialmente con la doppia cassa). Vengono pubblicati solo due album (l’omonimo “Bad English” e “Backlash“) dopo di che la band si scioglie. Nel 1990 pubblica il suo video-metodo di batteria High Performance Drumming dove illustra il suo stile e spiega alcuni esercizi specifici per lo sviluppo tecnico della doppia cassa. L’attività di Castronovo continua senza interruzioni con collaborazioni del calibro di George Bellas, Ted Nugent, Hardline, Paul Rodgers, Geezer Butler ed altri. Più di recente, mentre era impegnato con i Journey, assieme a Neal Schon, viene arrestato per abuso sessuale.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.