30 maggio 1962 - nasce Joey TafollaNews 

Graham Bonnet Band: il chitarrista Joey Tafolla nella line up

Il chitarrista Joey Tafolla entra in pianta stabile nella lineup della Graham Bonnet Band. Tafolla, che ha militato nella power metal band Jag Panzer nel corso degli anni ’80, parteciperà tanto alle prossime date del tour del gruppo quanto alle registrazioni del nuovo album di studio, seguito dell’ultimo “The Book“.

Di seguito il commento del cantante Graham Bonnet:

“E’ fantastico avere Joey insieme a noi: ci porta ancora più vicini al suono classico dei miei dischi passati in sede live e sarà un’ottima aggiunta mentre ci muoviamo verso il nuovo disco, che proseguirà senz’altro sulla strada che abbiamo intrapreso con “The Book“”.

Dopo essere stato membro dei Jag Panzer, Joey Tafolla iniziò la carriera solista con l’etichetta Shrapnel Records di Mike Varney durante gli anni ’80, ed emerse assieme ad altri shredder (chitarrista dotato di notevole tecnica e velocità) del tempo, come Marty Friedman, Jason Becker, Paul Gilbert, Richie Kotzen, Tony MacAlpine e Vinnie Moore.
Nella seconda metà degli anni Ottanta, s’inserisce nella scena neoclassica con il suo primo album “Out Of The Sun“, pubblicato nel 1987, con ospiti Tony MacAlpine alle tastiere e Paul Gilbert alla chitarra. Joey dimostra subito di essere tecnicamente molto preparato e allo stesso tempo dotato di grande personalità. Ben presto guadagnerà collaborazioni a progetti rock e a compilation chitarristiche del settore shredding.

Dopo quattro anni dal suo primo disco, nel 1991 cambia totalmente genere con “Infra-Blue“, un lavoro quasi rock-fusion in trio, con Joey completamente diverso e pieno di idee shuffle nei riff, ma non manca una serie di virtuosismi, eseguiti principalmente nell’uso del legato. Con questo disco Joey si afferma abbastanza da poter tenere clinics e seminari in tutto il mondo, pubblicando un video didattico per la Reh Video e dedicandosi all’insegnamento. La sua carriera solistica prosegue in modo eccellente, assorbendo varie influenze. Nel Giugno 2001 esce il suo terzo album “Plastic“, nel quale Joey cerca ancora di sperimentare nuove soluzioni, pur continuando ad attingere dal suo enorme bagaglio virtuosistico. Joey è titolare della Jim Merchandising, un ditta che produce abbigliamento ed accessori, con sede in Huntington Beach, California.

Già attivo negli anni sessanta, Graham Bonnet fonda insieme a Trevor Gordon il duo The Marbles. I due incidono vari dischi e un singolo, “Only One Woman“, che nel 1968 arriva al quinto posto nelle classifiche inglesi.
Negli anni settanta alterna la carriera solista a vari progetti discografici, e nel 1978 il chitarrista Ritchie Blackmore lo chiama nei Rainbow per sostituire Ronnie James Dio. Il sodalizio con Blackmore dura poco più di un anno, giusto il tempo di registrare “Down to Earth“. L’anno dopo riprende la carriera solista accompagnato da musicisti di fama mondiale, per interromperla nuovamente nel 1982, quando entra a far parte del M.S.G., del chitarrista tedesco Michael Schenker, band con la quale registra “Assault Attack” nello stesso anno. Nel 1983 fonda gli Alcatrazz, in cui militeranno giovanissimi, in periodi diversi, i chitarristi Yngwie Malmsteen e Steve Vai. Gli Alcatrazz sono attivi fino al 1986, poi Bonnet è nei Blackthorne con Bob Kulick e successivamente con Impellitteri. Seguono poi numerose collaborazioni con altri artisti.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.