Powerman 5000 - New Wave - Album CoverNews 

Powerman 5000: il video “Cult Leader”

Il video “Cult Leader” dei Powerman 5000 è disponibile online. Il brano è tratto dall’ultimo album della band americana, “New Wave“, in pubblicazione il prossimo 27 ottobre via Pavement Entertainment.

Guarda qui il video di “Cult Leader

Questa sarà la tracklist di “New Wave”:

01. Footsteps And Voices
02. Hostage
03. Sid Vicious In A Dress
04. David F**king Bowie
05. Cult Leader
06. No White Flags
07. Thank God
08. Die On Your Feet
09. Get A Life
10. Run For Your Life

I Powerman 5000 sono un gruppo alternative/industrial metal statunitense, formatosi a Boston nel 1991. Il leader Spider One (Michael Cummings) è il fratello minore di Rob Zombie (Robert Cummings). La band ha prodotto due CD, nel 1994 l’EP “True Force” e nel 1995 “The Blood-Splat Rating System“. Con un lavoro senza rivali e un grande supporto dei fan la band iniziò a dominare nelle scene rock di Boston, così facendo, arrivarono anche molte proposte di etichetta importanti. Il 1997 fu un grande anno per Spider e i compagni; si registrarono alla DreamWorks Records con la quale fecero debuttare il loro primo album, “Mega!! Kung Fu Radio“. Un anno di tour con Marilyn Manson, seguiti dai Korn e Ozzfest, dando loro una fama nazionale e aumentando di gran numero i loro fan. Il loro album pubblicato nel 1999 “Tonight the Stars Revolt!” contiene hits come “When Worlds Collide” e “Nobody’s Real” che fecero vendere più di un milione di copie. “Anyone for Doomsday?” è l’album registrato nel 2001 e la sua pubblicazione è stata rimandata di settimane. Quando le acque si furono calmate, i Powerman emersero con una nuova formazione e un nuovo album. Nel 2003 la band cambiò molto: mise da parte gli elementi elettronici e sperimentarono un nuovo suono Punk Rock che è ispirato a quello dei Clash. L’album “Transform” entrò nelle classifiche americane debuttando al posto numero 25 e arrivando nelle migliori 10 canzoni rock con “Free“. Dopo poco tempo, si staccarono dalla DreamWorks, proprio a causa di questa trasformazione. Ecco che nel 2006 esce il nuovo album “Destroy What You Enjoy“, una fusione di Punk Rock e Rock che si rifà ai Sex Pistols e ai T. Rex, così i Powerman 5000 hanno distrutto ogni aspettativa sorprendendo chiunque. Nell’autunno 2009 esce “Somewhere on the Other Side of Nowhere“, il nuovo album di inediti che rappresenta un netto ritorno alle sonorità Industrial e Alternative metal che hanno caratterizzato la band all’inizio della loro carriera. Nel 2011 viene pubblicato un album di cover, dal titolo “Copies, Clones, & Replicants“. Nel 2014 è la volta dell’ottavo album in studio, intitolato “Builders of the Future“.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.