Angra - Ømni - Album CoverNews 

Angra: il video di “War Horns”

Il video di “War Horns” degli Angra, è stato condiviso online. Il brano si trova in “Ømni“, il nuovo e nono album della band brasiliana in uscita il prossimo 16 febbraio per earMUSIC. Anche questo lavoro è stato registrato in Svezia insieme al produttore Jens Bogren, che ha lavorato con gli Angra anche per il precedente “Secret Garden“. “Ømni” sarà un concept album, basato sull’idea che nel 2046 l’intelligenza artificiale modificherà la percezione e la cognizione umana. Da qui si sviluppano una serie di racconti di fantascienza ambientati in luoghi e simultaneamente.

Guarda qui il video di “War Horns

Questa sarà la tracklist di “Ømni”:

01. Light Of Transcendence
02. Travelers Of Time
03. Black Widow’s Web
04. Insania
05. The Bottom Of My Soul
06. War Horns
07. Caveman
08. Magic Mirror
09. Always More
10. Ømni – Silence Inside
11. Ømni – Infinite Nothing

Gli Angra sono un gruppo progressive power metal brasiliano di San Paolo conosciuto per aver inserito elementi tribali della propria terra di origine nei loro brani. Il nome della band proviene da quello della Dea del fuoco nella religione Tupi. Gli esordi musicali degli Angra sono stati caratterizzati da una commistione di generi: dall’heavy metal a sonorità brasiliane, con un sottofondo classicheggiante che accompagna le cavalcate ritmiche più incalzanti. Le scelte stilistiche dei primi dischi sono state sostituite da composizioni più semplici e lineari, con meno rimandi alla musica classica e brasiliana. Fondata dal cantante Andre Matos, la band pubblicò il suo primo demo “Reaching Horizons” nel ’92, per poi debuttare con “Angels Cry” nel 1993. L’album contiene numerosi inserti di musica classica mescolata con un power/speed metal (esempio di tale fusione sono canzoni come “Time“, “Never Understand” e “Stand Away“). Edu Falaschi ha tradotto e cantato la canzone “Pegasus Fantasy“, adattandola per la trasmissione in Brasile dell’anime I Cavalieri dello zodiaco. Più tardi, insieme agli Angra, ha riproposto la canzone in numerosi live.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.