Battle Beast - No More Hollyood Endings - Album CoverNews 

Battle Beast: il video “No More Hollywood Endings”

Il video “No More Hollywood Endings” dei heavy metaller finlandesi Battle Beast è disponibile online. Si tratta della titletrack del loro prossimo album in uscita il 22 Marzo 2019 su Nuclear Blast Records. Le undici canzoni sono state registrate dal tastierista Janne Björkroth con Viktor Gullichsen e il chitarrista Joona Björkroth al JKB Studio. Il lavoro è stato prodotto e mixato da Janne. L’artwork è stato realizzato da Jan Yrlund (Korpiklaani, Manowar ecc.), che si era già occupato di quello di “Bringer Of Pain“. La band ha anche annunciato un tour da headliner europeo di sei settimane nella primavera 2019, con gli Arion come supporto.

Guarda qui il video di
No More Hollywood Endings

Di seguito le parole del tastierista Janne Björkroth:


“La canzone parla di una storia sull’essere all’altezza delle aspettative degli altri diventando una specie di tirapiedi nella vita di qualcuno. Le convenzioni di Hollywood e i media creano aspettative irreali e ideali stupidi su cose come la bellezza e la felicità ed è facile perdersi mentre si cerca di adattarsi a questi schemi. La canzone afferma che non esiste un modello universale per la felicità e che ognuno ha il diritto di essere rispettato per il modo in cui si decide di vivere. E’ un inno all’individuo”.


Questa è la tracklist di “No More Hollywood Endings”:
01. Unbroken 
02. No More Hollywood Endings 
03. Eden 
04. Unfairy Tales 
05. Endless Summer 
06. The Hero 
07. Piece Of Me 
08. I Wish 
09. Raise Your Fists 
10. The Golden Horde 
11. World On Fire

Bonus tracks (digipak and 2LP only!)
12. Bent And Broken 
13. My Last Dream

I Battle Beast, durante il loro “No More Hollywood Endings European Tour 2019” passeranno dall’Italia per un live show che si terrà il prossimo 17 aprile presso il Legend Club di Milano. Restiamo in attesa di maggiori dettagli.

I Battle Beast sono un gruppo power metal finlandese, fondato nel 2008. Prima di riuscire a firmare un contratto, il gruppo vinse l’edizione 2008 del “Wacken:Open:Air Metal Battle” e l’edizione 2008 della Radio Rock Starba competition; grazie alla vittoria di queste due competizioni, il gruppo attirò l’attenzione della Nuclear Blast Records, con cui il gruppo firmò un contratto discografico.
L’11 aprile 2011, il gruppo pubblicò l’album di debutto “Steel“, che raggiunse la 7ª posizione della classifica finlandese. Dall’album vennero estratti due singoli: “Show me How to Die” e “Enter the Metal World“. Alla fine del 2011, l’album venne ripubblicato con l’aggiunta della traccia bonus “Stay Back“. Nell’autunno 2012, dopo aver intrapreso un tour con i Nightwish, Nitte Valo annunciò la sua uscita dal gruppo; il suo posto alla voce venne preso da Noora Louhimo. Dopo il cambio di vocalist, il gruppo partì in un tour europeo in supporto ai Sonata Arctica.
Al termine del tour, il gruppo tornò in studio per registrare il secondo album in studio. Sciolto il contratto con la Hype Productions, il gruppo firmò per la Warner Music per distribuzione sul mercato nazionale, lasciando la distribuzione internazionale alla Nuclear Blast.
Il 26 aprile 2013 venne pubblicato il singolo “Into the Heart of Danger“, il primo singolo del gruppo con Noora Louhimo alla voce. Il 17 maggio successivo venne pubblicato “Battle Beast“, il secondo album in studio del gruppo.
Nel gennaio 2014, il gruppo è stato nominato per la categoria “Best Metal Album” del Emma-gaala awards, l’equivalente finlandese dei Grammy Award. Il 23 ottobre 2014 viene annunciato che il gruppo aveva terminato il terzo album in studio, intitolato “Unhioly Savior“, pubblicato il 9 gennaio 2015 in Europa, il 12 gennaio nel Regno Unito e 13 gennaio negli Stati Uniti, con l’etichetta Nuclear Blast.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.