Cannibal Corpse - Red Before Black - Album CoverNews 

Cannibal Corpse: il video “Red Before Black”

Il video “Red Before Black” dei Cannibal Corpse è disponibile online. Si tratta della titletrack del loro ultimo album uscito nel 2017 tramite Metal Blade Records.

Guarda qui il video di “Red Before Black

I Cannibal Corpse sono una band brutal death metal statunitense fondata nel 1988. Il gruppo ha finora pubblicato 13 album studio, un boxed set ed un album live, hanno venduto oltre 2 milioni di dischi in tutto il mondo. Benché i Cannibal Corpse non siano mai apparsi in televisione o in radio, possono vantare una fitta schiera di fan dovuta ad album di enorme diffusione quali “Butchered at Birth” del 1991, “Tomb of the Mutilated” del 1992, “Vile” del 1996 e “Live Cannibalism” del 2000. I Cannibal Corpse traggono ispirazione principalmente dal thrash metal degli Slayer e dei Kreator, oltre che dal death metal dei Death. Il gruppo viene spesso identificato per i testi horror e truculenti. Alcuni segni distintivi dei Cannibal Corpse sono l’uso del growl. Come per altre band death metal le cui canzoni trattano di stupri, uccisioni e necrofilia, i testi della band e le immagini sulle copertine degli album (disegnate da Vincent Locke) sono spesso a tema esplicitamente sessuale e violento. Gli album della band sono stati censurati o banditi in alcune nazioni: in Germania non gli è stato permesso di suonare dal vivo alcuna canzone proveniente dai primi tre album, mentre nello Stato della Baviera non gli è proprio permesso di suonare né di pubblicare le copertine originali dei loro album, e nemmeno di stampare i testi nei booklet. Furono banditi anche in Australia dove però nel 2006 riuscirono ad andare in tour.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.