Cirith Ungol - I'm Alive - Album CoverNews 

Cirith Ungol: il live video “I’m Alive”

I’m Alive” è il live video dei Cirith Ungol disponibile online, tratto dal nuovo DVD omonimo in uscita il 25 ottobre 2019 per Metal Blade Records, anche nei formati 2CD e vinile. Il live è stato registrato al festival greco Up The Hammers 2017 svoltosi ad Atene e alcune bonus track invece registrate al festival tedesco Hammer Of Doom 2017.

Guarda qui il live video di “I’m Alive

Questa è la tracklist di “I’m Alive”:

01. War Eternal – Intro
02. I’m Alive
03. Join the Legion
04. Atom Smasher
05. Edge of a Knife
06. Blood & Iron
07. Black Machine
08. Frost and Fire
09. Finger of Scorn
10. Chaos Descends
11. Doomed Planet
12. Chaos Rising
13. Fallen Idols
14. Paradise Lost
15. Master of the Pit
16. King of the Dead
17. Cirith UngolBonus
18. Intro (recorded at Hammer of Doom 2017)
19. War Eternal (recorded at Hammer of Doom 2017)
20. Nadsokor (recorded at Hammer of Doom 2017)
21. Fire (recorded at Hammer of Doom 2017)
22. Death of the Sun (recorded at Hammer of Doom 2017)

I Cirith Ungol sono un gruppo epic metal statunitense fondato nel 1972 come Titanic ed accreditati con il nome di Cirith Ungol sin dal 1977. Traggono il loro nome dal passo di Cirith Ungol, luogo del Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, che segna l’ingresso nella terra di Mordor. La prima formazione comprendeva Grag Lindstrom al basso, Jerry Fogle alla chitarra solista, Robert Garven alla batteria e Pat Galligan alla chitarra ritmica. Inizialmente il gruppo cominciò a suonare canzoni dei Beatles, ma ben presto le proposte si spostarono a canzoni di Black Sabbath e Mountain. Questo cambiamento portò la band a cercare un nuovo nome, nel 1972 arrivò: Cirith Ungol. L’interesse discografico tardò tuttavia ad arrivare, così, nel 1981 i Cirith Ungol decisero di costituire (a proprie spese) una casa discografica, denominata Liquid Flame per pubblicare l’album d’esordio intitolato “Frost and Fire“. I brani in contenuti denotavano ancora una fase embrionale di quello che sarebbe stato il sound epic metal che avrebbe caratterizzato la band e che poi sarebbe stato sviluppato con maggior fortuna da gruppi quali Manowar e Virgin Steele.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.