19 febbraio 1948 - nasce Tony IommiNews 

Tony Iommi: in vendita i suoi oggetti per beneficenza

In vendita a partire da domani 6 aprile saranno messi all’asta per beneficenza alcuni oggetti del chitarrista dei Black Sabbath Tony Iommi.

Di seguito le parole di Tony Iommi

“Stavamo per annunciare un evento di beneficenza per raccogliere fondi per gli ospedali di Birmingham, quando questo terribile virus ha colpito. Ora che tutti gli eventi di beneficenza sono stati cancellati, volevo comunque fare qualcosa per dare una mano. Ho quindi messo assieme alcune mie cose per un’asta. Tutto il denaro raccolto andrà all’Heartlands Hospital di Birmingham. Vi prego di dare il vostro aiuto, se potete, perchè ce n’è bisogno. Senza questi dottori e infermieri, cosa faremmo? Dobbiamo loro molto!”.

Tony Iommi, chitarrista, fondatore e leader dei Black Sabbath e unico componente fisso nell’arco della loro carriera. Figura di spicco dell’heavy metal, è stato menzionato da numerosi chitarristi come notevole ispirazione nelle proprie composizioni. Oltre alla chitarra, Iommi suona anche il pianoforte, il sintetizzatore e il flauto e, da quanto egli ha affermato, anche la fisarmonica. Di origini italiane Tony, iniziò a suonare la chitarra ascoltando prevalentemente jazz e blues. Iommi è stato sempre un attivo sperimentatore di nuovi suoni e tecniche chitarristiche. Una delle sue prime chitarre fu una Fender Stratocaster, la quale veniva manomessa in continuazione, inserendo al suo interno lamine metalliche per modificarne il suono. Lo stile del chitarrista ha avuto un enorme impatto sulla musica heavy metal e i suoi riff sono avvertibili nello stile di molti chitarristi moderni. Secondo All Music Guide, Tony, assieme a Jimmy Page dei Led Zeppelin, è stato il pioniere del genere. Iommi è situato al 25º posto nella lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.