The Flower Kings - Islands - Album CoverNews 

The Flower Kings: il nuovo album “Islands” in uscita il 30 Ottobre 2020

Islands” è il titolo del nuovo album che i progressive rocker svedesi The Flower Kings pubblicheranno il prossimo 30 ottobre su Inside Out Music, un anno dopo la release di “Waiting For Miracles“. A causa della pandemia di Covid-19 l’album sarà pubblicato con leggero anticipo rispetto quanto pianificato dal mastermind Roine Stolt. L’artwork di “Islands” è stato curato dal leggendario Roger Dean (Yes, Asia, Gentle Giant, Greenslade, Uriah Heep).

Di seguito il commento di Roine Stolt:

“Dopo la cancellazione di tutti gli show e i festival abbiamo pensato che l’unico modo per fronteggiare questa pandemia sarebbe stato farlo a distanza. Un virus non potrà mai fermarci! Con membri sparsi per USA, Italia, Austria e Svezia l’unica maniera per realizzare questo album è stata sfruttare la magia della rete, inviandoci file e cercando di costruire quello che poi è diventato un mastodontico doppio album di 21 canzoni”.

Islands” sarà disponibile in formato 3LP&2CD box set, Limited Edition 2CD Digipak e digitale.
Il preorder sarà disponibile dall’11 settembre 2020.

Questa sarà la tracklist di “Islands”:

Disc One (49:40)
1. Racing With Blinders On 4:24
2. From The Ground 4.02
3. Black Swan 5:53
4. Morning News 4:01
5. Broken 6:38
6. Goodbye Outrage 2:19
7. Journeyman 1:43
8. Tangerine 3:51
9. Solaris 9:10
10. Heart Of The Valley 4:18
11. Man In A Two Peace Suit 3:21

Disc Two (43:01)
1. All I Need Is Love 5:48
2. A New Species 5:45
3. Northern Lights 5:43
4. Hidden Angles 0:50
5. Serpentine 3:52
6. Looking For Answers 4:30
7. Telescope 4:41
8. Fool’s Gold 3:11
9. Between Hope & Fear 4:29
10. Islands 4:12

I Flower Kings sono un gruppo di rock progressivo svedese ispirato, guidato e prodotto da Roine Stolt. Il loro primo album “Back in the World of Adventures” risale al 1995, e da allora hanno prodotto vari lavori, sempre ispirandosi al prog rock degli anni settanta ed alla musica classica, ma anche dedicandosi alla sperimentazione ed alla contaminazione con vari generi. Nel 1985 Roine Stolt ha pubblicato l’album solista “Behind the Walls“, di matrice pop-rock. Pubblica il suo secondo album nel 1989 e il terzo nel 1994. Esclusi questi album solisti di Stolt, il primo vero album come The Flower Kings è “Back in the World of Adventures” (1995). Il gruppo nel ’95 è composto da Michael Stolt al basso, Roine Stolt alla chitarra, Tomas Bodin alle tastiere, Hasse Bruniusson alle percussioni e Jaime Salazar alla batteria. Subito dopo, nel 1996 viene pubblicato “Retropolis“. Nel 1999 Micheal Stolt lascia il gruppo e viene sostituito da Jonas Reingold. Roine Stolt ha registrato anche diversi album con il supergruppo Transatlantic.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.