Jaki LiebezeitNews 

Can: morto il batterista Jaki Liebezeit

Jaki Liebezeit, batterista e uno dei membri fondatori della band tedesca Can, è morto all’età di 78 anni.
Un post sulla pagina Facebook è apparso con l’annuncio che infatti Liebezeit è morto ieri mattina (22 gennaio) per un attacco improvviso di polmonite.
Il musicista tedesco sembra si sia addormentato pacificamente, circondato dai suoi cari.
Liebezeit ha suonato in tutti i 12 album in studio della band, che sono stati rilasciati tra il 1969 e il 1989, ed ha influito su moltissimi artisti come David Bowie, Joy Division, The Stone Roses, The Happy Mondays e Talking Heads. Durante la metà degli anni ’60 fu un membro del quintetto di Manfred Schoof, tra i primi esponenti del free jazz europeo. Per le sue grandissime capacità e la sua precisione i suoi compagni di band erano soliti definirlo “metà uomo e metà macchina”.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.