Jim SteinmanNews 

Jim Steinman: morto il produttore discografico, compositore e pianista statunitense

Jim Steinman, pianista, produttore e compositore che ha scritto numerose hit di artisti quali Meat Loaf, Air Supply, Celine Dion, Bonnie Tyler e altri, è morto il 19 aprile all’età di 73 anni. Al momento non è stata resa nota la causa di morte. Per Meat Loaf ha composto album di grande successo come “Bat Out of Hell” e “Bat Out of Hell II: Back into Hell” che include la hit “I’d Do Anything For Love (But I Won’t Do That)”.

Jim Steinman, pseudonimo di James Richard è stato un produttore discografico, compositore e pianista statunitense. Compositore e paroliere meticoloso (impiegava anche diversi anni prima di pubblicare un disco), uomo solitario e profondo amante del buio (componeva solo nelle ore notturne), chiamato anche ‘Il Richard Wagner del rock‘ per via delle sue composizioni epiche e a volte pompose, ottenne il suo successo maggiore nel 1977 con l’album “Bat Out of Hell” (cantato da Meat Loaf), del quale scrisse tutte le canzoni suonandovi anche le tastiere; album tra i 10 più venduti nella storia della musica, ed unico LP tra quei 10 ad essere stato composto da un solo artista.
Produsse album di famosi artisti come Bonnie Tyler, Barbra Streisand e compose brani come “Total eclipse of the heart” e “Holding out for a hero” (Bonnie Tyler), “It’s All Coming Back to Me Now” (Céline Dion), “No Matter What” (Boyzone) e numerosi musical.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.