Jimmy Bain | 19 dicembre 1947 – 24 gennaio 2016News 

Jimmy Bain: ci lascia anche il bassista dei Dio e Rainbow

E’ successo questa notte, il leggendario bassista Jimmy Bain dei Dio e Rainbow ci ha lasciati, anche lui prematuramente, a 68 anni.
Al momento non si conosce la causa del decesso, ma a riportare quest’altra brutta notizia sono diversi siti inglesi e americani, a cui si aggiungono le pagine facebook ufficiali di vari suoi colleghi ed amici, come il batterista Simon Wright (AC/DC, Dio, Operation: Mindcrime).

Jimmy Bain – gli ultimi progetti

Da circa 4 anni Jimmy era anche il bassista dei Last in Line, band nata come tributo proprio ai Dio. La line up (di cui inizialmente faceva parte anche il tastierista Claude Schnell), è composta dagli stessi musicisti che incisero il secondo album di Ronnie James Dio, dal titolo appunto “The Last In Line” del 1984: il chitarrista Vivian Campbell, Vinny Appice alla batteria con l’aggiunta di Andrew Freeman alla voce. Il progetto si è poi evoluto come musica originale con l’album “Heavy Crown“, in uscita il 19 febbraio 2016 su etichetta Frontiers Records. Jimmy Bain avrebbe dovuto infatti prendere parte, assieme alla band, al Frontiers Rock Festival di quest’anno, in qualità di headliner del primo giorno, sabato 23 aprile 2016, al Live Club di Trezzo sull’Adda (Milano).
Attendiamo quindi ulteriori sviluppi, ben sapendo che non potranno essere positivi.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.