24 agosto 1945 - nasce Ken HensleyNews 

Ken Hensley: morto lo storico ex tastierista degli Uriah Heep

Ken Hensley, storico tastierista e membro fondatore degli Uriah Heep, è morto ieri 4 novembre all’età di 75 anni. La notizia è stata data dal fratello Trevor su Facebook. Ken Hensley ha fatto parte della famosa hard rock band inglese fino al 1980. Con loro ha registrato ben tredici album, fra cui i celebri “Very ‘eavy…Very ‘umble“, “Salisbury“, “Demons & Wizards” e “The Magician’s Birthday“. Negli ultimi anni si è esibito diverse volte in Italia come solista.

Kenneth William David “Ken” Hensley, tastierista, chitarrista, cantante e produttore discografico britannico, è noto per aver a lungo militato nella band Uriah Heep. Inizia fin dall’adolescenza a studiare da autodidatta la chitarra. Nel 1965 fonda il gruppo The Gods, nel quale suona l’hammond. Il gruppo di lì a poco si scioglie, ma dalle sue ceneri nascono i Toe Fat. Dopo un solo album riceve la chiamata di Paul Newton ed entra così negli Spice, che poco dopo cambiarono nome in Uriah Heep. Qui Hensley diventa ben presto il principale compositore. In questo periodo inizia anche la sua carriera solista.
Nel 1980, dopo la realizzazione di “Conquest“, Hensley lascia la band. Successivamente realizza molti album solisti, e collabora con artisti come John Lawton e, occasionalmente, con W.A.S.P. e Cinderella.
Nel 2010 ha suonato nel disco del gruppo Italiano MOONSTONE PROJECT e ha utilizzato hammond e leslie modificati in italia da joey mauro custom instruments. Il Gennaio del 2013 segna un cambio di formazione nei Ken Hensley & Live Fire con l’italiano Roberto Tiranti alla voce ed al basso. Il 7 ottobre 2013 esce il nuovo album dal titolo “Trouble“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.