KISSNews 

Kiss in Italia: due date live a Maggio 2017

Kiss in Italia!!!
Dopo le prime date europee annunciate ieri, arrivano ora altre conferme live per i Kiss la prossima primavera! Questa volta ci sono in programma anche due date italiane: il 15 maggio a Torino e il 16 maggio a Bologna.

Di seguito le nuove date aggiunte:

May 9, 2017 Forum Horsens, Horsens DENMARK
May 15, 2017 Pala Alpitour, Torino ITALY
May 16, 2017 Unipol Arena, Bologna ITALY
May 20, 2017 BVV, Brno CZECH REPUBLIC
May 27, 2017 SSE Hydro, Glasgow UK
May 28, 2017 Barclaycard Arena, Birmingham UK
May 30, 2017 Manchester Arena, Manchester UK
May 31, 2017 O2 Arena, London UK

Due le date italiane annunciate da Barley Arts, ecco i dettagli:

Kiss European Tour 2017 – I Dettagli:

Inizio concerti ore 19:00

Posto unico parterre in piedi: € 65,00 + prev.

Primo Anello Numerato / Tribuna Sud Numerata: € 90,00 + prev.

Secondo Anello Numerato / Gradinata Numerata: € 75,00 + prev.

VIP PACKAGES – DISPONIBILI PER ENTRAMBI I CONCERTI

KISS VIP Meet & Greet Package: € 1170,00

Biglietto per assistere al concerto (a scelta tra parterre o posto a sedere)
Foto insieme ai KISS
Sessione di autografi con i KISS – 2 oggetti per persona, no strumenti musicali
Accesso esclusivo al soundcheck pre-show dei KISS (set acustico)
Esclusivo VIP merchandise dei KISS
Laminato ufficiale del meet & greet

KISS Premium VIP Package: € 305,00

Biglietto per assistere al concerto (a scelta tra parterre o posto a sedere)
Early entry prioritario
Esclusivo VIP merchandise dei KISS
Laminato VIP commemorativo
Biglietti in prevendita dalle ore 10 di venerdì 2 Dicembre 2016 su Ticketone.

Per contrastare il fenomeno del secondary ticketing, Barley Arts ha deciso di impostare dei particolari parametri per l’acquisto dei biglietti: sui canali ufficiali di vendità sarà possibile acquistare un massimo di 4 biglietti per transazione. I medesimi limiti sono validi per la presale dedicata alla KISS Army.

I Kiss si sono formati a New York nel 1973 per iniziativa di Gene Simmons e Paul Stanley. Dopo alcune esibizioni dal vivo e la registrazione di alcuni demo-tape, i Kiss firmano nell’ottobre del 1973 un accordo con la casa discografica Emerald City Records, che verrà rinominata in quel periodo Casablanca Records. Alcuni mesi dopo, nel febbraio del 1974, i Kiss fanno il loro esordio discografico con l’omonimo album, lanciato due settimane dopo l’inizio del loro primo tour incominciato ad Edmonton in Canada. Hanno pubblicato l’ultimo disco in studio, “Monster“, il 5 ottobre 2012, a due anni di distanza dal loro ultimo disco di inediti, “Sonic Boom“. Il 2013 è l’anno in cui i Kiss compiono il loro quarantesimo anno di attività. Per celebrare questo traguardo, il 28 febbraio danno inizio alla parte australiana del Monster Tour. Il tour si apre a Perth e si chiude a Mackay, il 16 del mese successivo. In questa parte del tour come opening act ci sono i Mötley Crüe e i Thin Lizzy. Nel periodo compreso tra la fine della prima parte del tour e l’inizio della seconda parte del tour, quella Europea, Paul Stanley e il manager dei Kiss, Doc McGhee inventano quella che sarà dunque la scenografia della parte europea del tour, quella canadese e quella statunitense. Si tratta di un palco immenso con un ragno meccanico che sputa fuoco e fuochi da tutte le parti. Al loro attivo hanno 24 dischi d’oro 10 dischi di platino e 2 multiplatino, nonché più di 130 milioni di copie dei loro album vendute complessivamente in tutto il mondo.
Nel 2014 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.