Armored Saint - Carpe Noctum - Album CoverNews 

Armored Saint: il live video di “Last Train Home”

Last Train Home” è il live video che gli Armored Saint hanno reso disponibile in streaming. Il brano è contenuto nel loro nuovo live album dal titolo “Carpe Noctum“, in uscita il prossimo 24 Febbraio per Metal Blade. La nuova release contiene le registrazione dei live shows della band al Wacken Open Air del 2015 e ad Aschaffenburg, sempre in Germania. L’album è stato realizzato grazie ad una campagna su PledgeMusic, che ha permesso agli Armored Saint di portare a compimento questo progetto.

Guarda qui il live video di “Last Train Home

Questa è la tracklist di “Carpe Noctum”:

01. Win Hands Down
02. March Of The Saint
03. Stricken By Fate
04. Last Train Home
05. Mess
06. Aftermath
07. Left Hook From Right Field
08. Reign Of Fire

La band Armored Saint fu fondata nell’estate del 1982 dai fratelli Phil e Gonzo Sandoval, rispettivamente chitarrista e batterista, insieme al chitarrista Dave Prichard, loro compagno di scuola. Ai tre si aggiunse il cantante John Bush, che già aveva suonato con i fratelli Sandoval in una band chiamata Royal Decree, mentre al basso si susseguirono Mike Williams e Mike Zaputil (che diverrà poi membro degli Agent Steel), prima che la formazione si stabilizzasse con l’arrivo di Joey Vera (già compagno di Bush nei Rhapsody). Il nome della band fu scelto dopo che i membri si recarono al cinema per vedere il film Excalibur. Il neonato gruppo registrò una demo nel 1982, che fruttò ad esso un contratto con la Metal Blade Records. Grazie a questo contratto, il quintetto pubblicò un EP omonimo nel 1983. Il lavoro ebbe un buon successo, e la canzone “Lesson Well Earned” fu inclusa in una compilation dell’etichetta. Nel 1984 la band firmò un contratto per la Chrysalis Records, con la quale pubblicò il suo primo album, “March of the Saint“. L’album riscontrò un grandissimo successo divenendo un classico del genere, e la band seguì in tour gli W.A.S.P. prima e i Metallica poi, aprendo alcuni show anche ai Quiet Riot e agli Whitesnake, mentre il pezzo “Can U Deliver” divenne una hit sul famoso programma di MTV Headbanger’s Ball.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.