John Bonham | 31 maggio 1948 – 25 settembre 1980News Succedeva oggi 

Led Zeppelin: il dirigibile Rock compie oggi 50 anni (1968-2018)

Led Zeppelin; È il 12 agosto 1968 quando Jimmy Page, Robert Plant, John Paul Jones e John Bonham si ritrovano a suonare per la prima volta insieme in una sala prove in Gerrard Street, Londra. Era un seminterrato nell’attuale Chinatown, il primo brano testato in quella stanzetta buia fu “Train Kept A-Rollin“, inciso da Tiny Bradshaw nel 1951, ripreso cinque anni dopo dal Rock & Roll Trio di Johnny Burnette, diventato un pezzo blues rock psichedelico nelle mani degli Yardbirds nel 1965. E infine riletto dai Led Zeppelin quando ancora non erano i Led Zeppelin. Quel primo incontro in Gerrard Street era stato organizzato perché Page e il bassista Chris Dreja stavano cercando un nuovo cantante e un nuovo batterista per la loro band The Yardbirds, dopo che Jim McCarty e Keith Relf avevano lasciato il posto. Ma andò a finire diversamente; Dreja abbandonò la carriera musicale e Page, dopo varie vicissitudini, decise di fare un tentativo con Plant al microfono, Bonham alla batteria e Jones al basso. Accantonato il progetto di formare i New Yardbirds, questa l’idea originaria di Page, nascevano così i Led Zeppelin, quartetto che avrebbe dato alle stampe il primo album il 12 gennaio 1969 e che da lì in avanti, pur in un lasso di tempo relativamente breve, avrebbe fatto la storia del rock’n’roll. Secondo la leggenda, il responsabile del nome della band è il batterista degli Who, Keith Moon.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.