Swallow The SunNews 

Swallow The Sun: il nuovo video “Lumina Aurea”

Lumina Aurea” è il nuovo videoclip ufficiale dei Swallow The Sun disponibile online. Il brano si trova in “When A Shadow Is Forced Into The Light“, il prossimo album che la band finlandese pubblicherà il 25 gennaio tramite Century Media Records. Il singolo vede anche la partecipazione di Einar Selvik dei Wardruna e di Marco I. Benevento dei The Foreshadowing.

Di seguito il commento del chitarrista Juha Raivio riguardo il brano:

Lumina Aurea” è una canzone che non avrei mai voluto scrivere: è una ferita ancora aperta e sanguinante che perdura da due anni e mezzo a questa parte. Ma ho dovuto comporla, non potevo fare diversamente. Il modo in cui ho scritto e registrato “Lumina Aurea” è stato così turbolento e agitato dal punto di vista fisico e emotivo che pensavo di non dover mai parlarne in pubblico. So che questa esperienza sarà sempre con me perché è ormai una parte di me, ma ho anche fatto pace con essa. Sapevo che se fossi sceso in profondità seguendo questa strada così come ho fatto con “Lumina Aurea“, il lavoro complessivo non sarebbe finito bene. Così ho capito che dovevo scrivere un album che doveva dichiarare a gran voce e in maniera chiara che, alla fine, l’amore è sempre più forte della morte. Ho voluto mettere in evidenza questa sfumatura nel disco. “When A Shadow Is Forced Into The Light” per me è come un’arma. Una fiamma di una torcia che arde vittoriosa”.

Guarda qui il video di “Lumina Aurea

https://www.youtube.com/watch?time_continue=56&v=M6mgM7szaWY

Questa sarà la tracklist di “When A Shadow Is Forced Into The Light”:

01. When A Shadow Is Forced Into The Light
02. The Crimson Crown
03. Firelights
04. Upon The Water

05. Stone Wings
06. Clouds On Your Side
07. Here On The Black Earth
08. Never Left

Gli Swallow the Sun nascono agli inizi del 2000 ad opera del chitarrista Juha Raivio. La band comincia ad arrangiare i brani che avrebbero poi dovuto far parte del loro primo demo. Il lavoro, intitolato “Out of This Gloomy Light“, fu registrato nel gennaio 2003 al Sam’s Workshop da Sami Kokko, che si occupò anche del mixing, e portò la band a firmare un contratto con la Firebox Records, contratto che permise, sempre nel 2003, agli Swallow the Sun di registrare e pubblicato il loro LP di debutto “The Morning Never Came“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.