Eluveitie - Evocation II Pantheon - Album CoverNews 

Eluveitie: il video ufficiale di “Lvgvs”

Lvgvs” è il nuovo video ufficiale dei folk metaller svizzeri Eluveitie disponibile online. Il brano si trova nel loro nuovo album in studio, che si intitolerà “Evocation II – Pantheon“, in uscita il prossimo 18 Agosto per Nuclear Blast.

La cantante Chrigel Glanzmann descrive così la canzone:

“Siamo veramente emozionati nel presentare il secondo singolo con il relativo video musicale. “Lvgvs” è una delle più enigmatiche, affascinanti e mistiche divinità del pantheon celtico e occupa un posto importante nel nuovo album “Evocation II“. Il brano è caratterizzato da una leggerezza, ma anche da grande profondità e gronda misticismo, eclettismo ed emozione. Inoltre siamo contenti di avere il contributo della nostra vecchia e buona amica Netta Skog dagli Ensiferum che accompagnerà con la fisarmonica”.

Guarda qui il video di “Lvgvs

Questa sarà la tracklist di “Evocation II – Pantheon”:

01. Dureððu
02. Epona
03. Svcellos II (Sequel)
04. Nantosvelta
05. Tovtatis
06. Lvgvs
07. Grannos
08. Cernvnnos
09. Catvrix
10. Artio
11. Aventia
12. Ogmios
13. Esvs
14. Antvmnos
15. Tarvos II (Sequel)
16. Belenos
17. Taranis
18. Nemeton

Breve biografia degli Eluveitie

Gli Eluveitie sono un gruppo folk metal svizzero formato da Chrigel Glanzmann nell’inverno del 2002 solo come studio project. Il primo MCD “Vên“, che viene registrato nella primavera 2003, riceve un responso molto positivo da parte della critica e del pubblico e in pochi mesi tutte le copie si esauriscono. Nel 2004 gli Eluveitie firmano un contratto con l’etichetta olandese Fear Dark Records, la quale pubblica una versione di “Vên” ri-masterizzata, e in parte ri-registrata, e continua come band a tutti gli effetti, suonando concerti assieme a gruppi come Finntroll, Amon Amarth, Korpiklaani, Ensiferum e molti altri suonando in giro per l’Europa e a molti festival.

Nonostante alcune defezioni, la band entra in studio verso la fine del 2005 e registra l’album di debutto “Spirit“, pubblicato per la Fear Dark Records. Un videoclip per la canzone “Of Fire, Wind & Wisdom” viene girato durante l’estate 2006 e diretto da Martin Schäppi, Merlin Sutter e Chrigel Glanzmann. L’album viene apprezzato per la commistione riuscita tra musica folk, melodic death metal e folk metal. L’album si rivela un gran successo e la band suona parecchio dal vivo e partecipa ad importanti festival come il Graspop Metal Meeting in Belgio e il Summer Breeze Open Air in Germania.

Intanto gli Eluveitie iniziano a lavorare sul nuovo materiale per il secondo album che nell’autunno 2007 viene registrato tra diversi studi in Svezia, Svizzera e Liechtenstein e prodotto, missato e masterizzato da Jens Bogren (già con Amon Amarth e Opeth ai Fascination Street Studios di Örebro, in Svezia). A dicembre 2007 iniziano a circolare le prime informazioni sul nuovo album, intitolato “Slania“.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.