Marlene Kuntz @ Fabbrica di Roma - 27 08 2015News 

Marlene Kuntz in Italia: 3 date live ad Agosto/Settembre 2020

Marlene Kuntz in Italia; L’alternative rock band italiana torna dal vivo a metà fra l’acustico e l’elettrico. Dopo il periodo di forzato lockdown si torna con gioia a frequentare i palchi. Le occasioni di concerti live sono tre: Al Castello di Udine, all’Arena Festival di Cuneo e, a settembre, a Pistoia. Ma il calendario è in evoluzione. Rimanete connessi!

Di seguito le parole del cantante/chitarrista Cristiano Godano

“In conformità alle regole del distanziamento sociale la scaletta del concerto proporrà canzoni tra l’acustico e l’elettrico adatte a un pubblico seduto. Cercheremo di mitigare la parziale delusione con una intensità speciale, alla Marlene“,

Marlene Kuntz in Italia – “Andrà tutto bene?” – elettroacoustic show – I Dettagli:

Venerdi 28.08 Udine, Castello – (biglietti in vendita su ticketone.it)
Sabato 29.08 Cuneo, Arena Festival (biglietti in vendita su ticket.it)
Sabato 19.09 Pistoia, Blues Around (biglietti in vendita su ticketone.it)

I Marlene Kuntz sono un gruppo alternative rock italiano formatosi nel 1987 e originario della provincia di Cuneo. Emersi sulla scena rock italiana verso la metà degli anni novanta, sono stilisticamente avvicinabili alla fusione tra rumore e forma canzone operata dai Sonic Youth e alle sonorità dei gruppi di noise rock in generale, pur mantenendo una forte vena cantautorale. Poco prima del primo concerto, il gruppo era alla ricerca di un nome. Astegiano propose Marlene, visto il fascino che l’attrice Marlene Dietrich esercitava sull’immaginario collettivo. Poi Godano aggiunse Kuntz, dopo aver ascoltato un pezzo dei Butthole Surfers intitolato appunto “Kuntz“, termine slang della lingua inglese che corrisponde all’italiano fighe. Si pensò di chiamare il gruppo Marlene Kuntz e le sue suppellettili, vista la loro abitudine di usare oggetti di ogni tipo per creare dei suoni. Questa idea fu in seguito abbandonata per evitare equivoci, data l’abitudine dei gruppi di rock demenziale di usare nomi composti, e il gruppo assunse il nome definitivo Marlene Kuntz. Il primo concerto si svolse il 13 maggio 1989, al Parco Monviso di Cuneo, dove il gruppo si esibì in alcuni pezzi originali, come “1º 2º 3º” e “La verità“, e una cover dei Jack on Fire, “Emozioni nascoste“. Il 13 maggio uscì l’album di debutto “Catartica“, il primo pubblicato dall’etichetta discografica Consorzio Produttori Indipendenti. Il 4 novembre 2016 la band ha annunciato un tour per celebrare i vent’anni del secondo disco “Il vile” che si è svolto da gennaio a maggio 2017 con diverse tappe sold–out nei club di tutta Italia dove è stato risuonato per intero lo storico album. Dal 24 al 29 ottobre 2017 collaborano allo spettacolo teatrale “Viaggio musicale” nella pellicola di MurnauTra Parole e Immagini” andato in scena al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, per sonorizzare il film muto “Il castello di Vogelod” con la voce narrante di Claudio Santamaria.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.