Michael LangNews 

Michael Lang: Addio all’organizzatore di Woodstock

Michael Lang, co-organizzatore del festival americano Woodstock, è morto l’8 gennaio all’età di 77 anni a causa di un linfoma. Il festival, che si svolse a Bethel, nello stato di New York, dal 15 al 18 agosto 1969 fece la storia ospitando Jimi Hendrix, The Who, Santana, Creedence Clearwater Revival e molti altri. Era il momento di massima diffusione della cultura hippie e si stima che tra le 400.000 e le 500.000 persone parteciparono all’evento. L’evento venne denominato ‘Three Days of Peace and Music‘ e divenne parte indelebile della storia musicale mondiale. Lang lascia una moglie e cinque figli.

Prima di organizzare Woodstock nel 1969, Lang aveva prodotto nel 1968 il Miami Pop Festival con Jimi Hendrix, Santana e altri, facendo registrare circa 25.000 presenze. Nel dicembre 1969 produsse il controverso Altamont Free Concert che, oltre alle 300.000 presenze e band come Rolling Stones e Jefferson Airplane, viene ricordato anche per gli incidenti di sicurezza e i problemi logistici. Nel 1994 e nel 1999 Lang organizzò due edizioni celebrative di Woodstock ma in location diverse da quella originale. Nel 1994 suonarono Santana, Joe Cocker, Red Hot Chili Peppers e altri, mentre nel 1999 si esibirono di fronte a 400.000 persone Rage Against The Machine, Kid Rock, Metallica e altri. Negli anni la sua azienda di produzioni live e management, la Michael Lang Organization, ha lavorato con artisti quali Madonna, Bruce Springsteen, Prince, Shakira, Linkin Park e molti altri.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.