The Amity Affliction - Misery - Album CoverNews 

The Amity Affliction: il nuovo album “Misery” in uscita il 31 Agosto 2018

Misery” è il titolo del nuovo album della band The Amity Affliction in uscita il prossimo 31 agosto tramite Roadrunner Records. Un anteprima dal nuovo full length, il video ufficiale del brano “Ivy (Doomsday)“, è ora disponibile in streaming.

Guarda qui il video di “Ivy (Doomsday)

Gli australiani The Amity Affliction saranno in concerto in Italia il prossimo ottobre.

Questa sarà la tracklist di “Misery”:

02. Feels Like I’m Dying
03. Holier Than Heaven
04. Misery
05. Kick Rocks
06. Black Cloud
07. D.I.E.
08. Drag The Lake
09. Beltsville Blues
10. Burn Alive
11. Nothing Left
12. The Gifthorse

I The Amity Affliction sono un gruppo australiano formatosi a Gympie nel 2003. Nel 2008 la band pubblica il primo album in studio, intitolato “Severed Ties“. L’album raggiunge la posizione numero 26 della Australian Album Charts. È la prima registrazione con Ryan Burt alla batteria. Nel 2009 inizia il loro primo tour da headliner per tutta l’Australia.
Il 26 giugno 2010 la band pubblica il suo secondo lavoro in studio, intitolato “Youngbloods“, che debutta al numero 6 nella classifica ARIA. Nell’ottobre dello stesso anno la band viene pubblicata una compilation di vecchie demo chiamata “Glory Days“.
Il 30 maggio 2011 la band pubblica il video musicale della canzone “Youngbloods“, che segue quello di “I Hate Hartley“. Nel 2011 la band intraprende un tour che li vedrà suonare in tutta l’Australia con il supporto degli Asking Alexandria ed altre band locali. Il 17 settembre 2011, durante uno show a Townsville, Joel Birch annuncia che stanno lavorando a un nuovo album che uscirà nel 2012. In un’intervista, sempre nel settembre 2011, Ahren Stringer conferma quanto detto da Birch. Nel febbraio 2012 la band firma un contratto con la Roadrunner Records. Il 7 settembre esce il terzo album in studio della band “Chasing Ghosts“, che era stato preceduto dall’uscita del video ufficiale della omonima canzone il 15 agosto. Dopo l’uscita dell’album la band inizia un tour australiano supportati da Buried in Verona e Architects. Il 24 marzo 2013, con un annuncio ufficiale, Joel Birch dà il benvenuto a Dan Brown come chitarrista della band. Sempre nel 2013 la band prende parte al Warped Tour negli Stati Uniti. Nel 2013 la band pubblica una demo di “Cave In“, un’anticipazione del loro successivo lavoro. Il primo singolo “Pittsburgh” estratto dal loro quarto album esce il 14 aprile, il secondo “Don’t Lean on Me” esce il 15 maggio. “Let the Ocean Take Me“, questo il titolo del nuovo album di inediti, viene quindi pubblicato il 6 giugno 2014. Il 12 ottobre dello stesso anno Troy Brady annuncia che lascerà la band per motivi personali. Nel novembre 2015 viene pubblicato un nuovo singolo, intitolato “Shine On“.
Il 18 maggio 2016 viene pubblicato un nuovo singolo, intitolato “I Bring the Weather with Me“, che preannuncia il nuovo album “This Could Be Heartbreak“, in uscita il 12 agosto 2016. Il 12 agosto 2016 la band pubblica il quinto album in studio intitolato “This Could Be Heartbreak“.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.