19 luglio 1947 - nasce Brian MayNews 

Brian May: il nuovo singolo “New Horizons” in uscita l’1 Gennaio 2019

New Horizons” è il nuovo singolo di Brian May in uscita il prossimo mese, precisamente il 1 Gennaio. si tratta del primo lavoro solista del chitarrista dei Queen da 20 anni a questa parte. Il singolo, scritto da May e Don Black, è un omaggio alla missione della NASANew Horizons” che, dopo 3 anni di viaggio, sorvolerà a una distanza di 3500 chilometri Ultima Thule, l’oggetto più lontano mai raggiunto dall’uomo. Lo storico evento avverrà alle 6.33 ora italiana del 1 Gennaio 2019; il singolo uscirà in concomitanza dell’evento. May, che ha un dottorato in Astrofisica e che ha seguito personalmente la missione, assisterà all’evento alla base NASA del Maryland.

Di seguito le parole di Brian May:

“Questo progetto mi ha stimolato in un modo assolutamente nuovo. Per me è stato davvero entusiasmante mettere insieme due aspetti della mia vita: l’astronomia e la musica ha detto May“.

Brian Harold May, cantautore, musicista e compositore britannico, famoso per essere il chitarrista dei Queen, band da lui fondata insieme a Freddie Mercury e Roger Taylor. È l’autore di alcuni dei brani più celebri del gruppo, come “Tie Your Mother Down“, “We Will Rock You“, “Flash“, “Hammer to Fall“, “Who Wants to Live Forever“, “I Want It All“, “Save Me” e “The Show Must Go On“. In possesso di uno ottimo talento compositivo, May è noto anche per il suo suono, che lo rende immediatamente riconoscibile. Il suo tratto sonoro distintivo è l’utilizzo della chitarra come strumento orchestrale, per armonie polifoniche creando strati su strati sovraincisi. May è stato uno dei primi chitarristi ad utilizzare il tapping e accordatura in drop “D” (“The Prophet’s Song” in “A Night At The Opera“).

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.