Nick CataneseNews 

Black Label Society: l’ex chitarrista Nick Catanese condannato per reati sessuali

Nick Catanese, ex chitarrista dei Black Label Society, insegnante presso la School Of Rock di Castle Shannon, USA, aveva inviato messaggi e foto dei propri genitali ad una minorenne studentessa della scuola. Oltre all’invio delle foto, il musicista aveva chiesto alla giovane di spedirgli delle foto di lei senza veli. A scoprire tutto e ad avvisare la polizia, David Blackrick, proprietario della scuola dove Catanese insegnava. Severa la condanna: cinque anni di libertà vigilata, 25 anni di presenza sul registro pubblico per i colpevoli di reati sessuali, nessun contatto con minorenni e divieto di accesso a device connessi ad internet. L’arresto di Catanese era avvenuto lo scorso 15 giugno mentre l’uscita dalla band di Zakk Wylde era avvenuto nel 2013.

I Black Label Society sono una band heavy metal statunitense, fondata nel 1998 dal chitarrista, cantante, pianista e compositore Zakk Wylde. Il nome del gruppo si riferisce al whisky Black Label, prodotto della Johnny Walker di cui Zakk Wylde era appassionato. Terminata la permanenza di Zakk Wylde con la formazione di Ozzy Osbourne, il musicista fondò nel 1998 con il batterista Phil Ondich un nuovo gruppo, gli Hell’s Kitchen. Dopo pochi show il nome della band fu cambiato in Black Label Society, perché Zakk considerava Hell’s Kitchen un nome che suonava troppo anni ottanta.
Il 28 ottobre 1998 fu pubblicato, prima in Giappone e poi in USA, il primo album della band, intitolato “Sonic Brew“, pubblicato con la Spitfire Records e John “JD” DeServio come bassista. Il disco presentò sonorità molto più pesanti rispetto ai precedenti lavori di Zakk ed è caratterizzato da atmosfere molto cupe. Dopo l’uscita del disco, il gruppo partì per un tour promozionale. Al termine della tournée i Black Label Society iniziarono a ricercare un bassista esordiente per la formazione ma, non trovandolo, furono costretti a chiamare ancora una volta John “JD” DeServio, che fu quindi inserito come membro fisso.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.