Forgotten Tumb - Nihilistic Estragement - Album CoverNews 

Forgotten Tomb: il nuovo album “Nihilistic Estrangement” uscirà l’8 Maggio 2020

Nihilistic Estrangement” è il titolo del nuovo album che i Forgotten Tomb pubblicheranno il prossimo 8 maggio su Agonia Records. Il disco è stato prodotto da Ferdinando “Herr Morbid” Marchisio e mixato da Alessandro “Algol” Comerio. Jack Control si è occupato del mastering presso gli Enormous Door Studios (Darkthrone, Aura Noir, Martyrdod). La copertina è stata realizzata da Paolo Girardi (Inquisition, Bell Witch)

Di seguito il commento del cantante/chitarrista Ferdinando “Herr Morbid” Marchisio riguardo l’album

“”Nihilistic Estrangement” è il nostro decimo album e apre un nuovo capitolo nella storia della band e forse una nuova trilogia, quindi suona diverso dalla nostra precedente pubblicazione, la quale a sua volta aveva chiuso una trilogia. ‘alla base dell’album era di fare qualcosa che prendesse le distanze da tutte le tendenze attuali in termini di stile e produzione, in modo che sembrasse senza tempo e non collegato ad un determinato periodo. Per le registrazioni ho scelto dei microfoni vintage degli anni ’60/’70 e per lo più ho suonato strumenti dei primi anni ’80. Il tutto è inoltre stato registrato e mixato in analogico. Praticamente il disco è stato inciso come un vecchio album di circa 40 anni fa. Volevo fare qualcosa che si distaccasse dagli stilemi della musica attuale e dalle produzioni standardizzate che vengono sfornate ogni giorno.
Musicalmente parlando, ci sono riferimenti a tutte le epoche della band, ma il materiale suona molto fresco ed estremamente personale; è Forgotten Tomb al 100%. I testi affrontano diversi temi, ma l’argomento principale è la conquista di un totale isolamento mentale dal mondo moderno; si tratta di rifiutare di prendere parte allo stato attuale delle cose e di trovare conforto in un mio mondo interiore in cui nessuno può entrare. Direi che i testi e i concetti di questo album sono estremamente misantropici, anche se quest’ultimo è un termine che è stato usato così tanto nel corso degli anni che ha perso il suo vero significato”.

Questa sarà la tracklist di “Nihilistic Estrangement”;

1. Active Shooter
2. Iris’ House Pt. I
3. Iris’’House Pt. II
4. Distrust3
5. Nihilistic Estrangement
6. RBMK

I Forgotten Tomb sono un gruppo black doom metal italiano, formatosi a Piacenza nel 1999 per volere del leader Ferdinando “Herr Morbid” Marchisio. La band è nota per essere tra i pionieri del sottogenere denominato depressive black metal, dal quale la band in seguito si allontanerà parzialmente, includendo altre influenze (principalmente dalla Dark-Wave anni ottanta, ma anche dal Rock). I testi dei primi album trattano prevalentemente di depressione e suicidio, mentre in seguito si concentrano su negatività e nichilismo in genere. Ne 2000 viene pubblicato il loro primo EP, intitolato “Obscura Arcana Mortis“, seguito da “Songs to Leave“, primo album ufficiale pubblicato nel 2002 dall’etichetta Selbstmord Services. Preceduti da alcuni cambi di formazione, vengono pubblicati gli album “Springtime Depression” e “Love’s Burial Ground“, rispettivamente nel 2003 e nel 2004. Entrambi gli album sono stati prodotti per la Adipocere Records. Nel 2006 firmano per la Avantgarde Music, grazie alla quale producono il loro quarto album in studio, “Negative Megalomania“. Nel 2010, sempre per Avantgarde Music pubblicano un doppio live in studio, con versioni alternative dei loro brani migliori più alcune cover, intitolato “Vol 5: 1999/2009“. Nel 2010 firmano per Agonia Records e nel 2011 pubblicano il quinto disco di inediti in studio, intitolato “Under Saturn Retrograde“. Nel 2012 esce il sesto album della band, col nome di “…And Don’t Deliver Us From Evil“, sempre per Agonia Records. Nel 2015 viene pubblicato il settimo album in studio, “Hurt Yourself and the Ones You Love“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.