Bleeding Through - Love Will Kill All - Album CoverNews 

Bleeding Through: il video ufficiale di “No Friends”

No Friends” è il video ufficiale dei Bleeding Through disponibile online. Il brano è tratto dall’ultimo album della band, “Love Will Kill All“, uscito il 25 maggio su SharpTone Records. Le riprese del video sono state effettuate durante il concerto con cui la band è tornata ufficialmente sui palchi, lo scorso 8 giugno al The Observatory di Santa Ana, in California.

Guarda qui il video di “No Friends

I Bleeding Through sono una band metalcore americana della Contea di Orange, in California formata nel 1999. la band mescola influenze derivanti dal punk hardcore moderno, dal black metal sinfonico e dal death metal melodico, sebbene la band fosse spesso etichettata semplicemente come metalcore. Il primo album della band “Dust to Ashes”, è stato pubblicato dalla Prime Directive Records nell’aprile 2001. Come molte band metalcore, i Bleeding Through sono stati influenzati dal death metal melodico svedese. Nel debutto “Dust to Ashes” è evidemte, mentre col tempo la musica della band divenne gradualmente sempre più melodica, con “The Truth” che è l’album più melodico fino ad oggi, contenendo anche una power ballad, una novità per la band. L’ex chitarrista Scott Danough ha dichiarato di essere influenzato da gruppi metal e hardcore, come At The Gates, Slayer, Cradle of Filth, Integrity e Earth Crisis. Il vocalist Brandan Schieppati ha anche menzionato le band nu metal americane come influenza sui Bleeding Through, ad esempio Slipknot, o dal thrash metal dei Testament e Exodus. In un’intervista, il chitarrista Brian Leppke aggiunse anche Cro-Mags, Entombed, Crowbar e Pantera alla lista delle influenze. Infine, il tastierista Marta Peterson è colui che porta ispirazione industriale, symphonic black metal e goth al suono della band.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.