Gianni NocenziNews 

Progressivamente Free Festival 2016: al Planet Live Club di Roma dal 28 settembre al 2 ottobre

Progressivamente Free Festival 2016
Anche questa 24esima edizione del Progressivamente Free Festival 2016 è dedicata a due artisti progressivi scomparsi da non molto… uno inglese e uno italiano: Keith Emerson, (Todmorden, 2 novembre 1944 – Santa Monica, 10 marzo 2016), semplicemente il più “grande” tastierista prog , e a Rodolfo “Rudy” Maltese, (Orvieto, 26 febbraio 1947 – Roma, 3 ottobre 2015), chitarrista del Banco del Mutuo Soccorso.

Esiste e resiste il sogno progrock
Progressivamente Free Festival 2016
24esima edizione – Suoni progressivi dal 1993: (www.progressivamente.com)
il più “antico” festival di rock progressivo a livello mondiale
Direzione artistica Guido Bellachioma

Progressivamente Free Festival 2016 – I Dettagli:

28 – Bacio della Medusa (Perugia) + Ingranaggi della Valle (Roma)
29 – Ubi Maior (Milano) + Syndone (Torino)
30 – Mad Fellaz (Bassano del Grappa) + Barock Project (Modena)
1 – Metamorfosi (Roma) + Jenny Sorrenti (Napoli) + Fabbrica dell’Assoluto (Roma)
2 – UNA NOTTE PER KEITH e RUDY
Ore 21:30 Aquatarkus plays ELP
Dalle ore 22:30 saliranno sul palco, in questo ordine
Alessandro Papotto & Massimo Alviti
Filippo Marcheggiani
Pierluigi Calderoni
Gianni Nocenzi
Vittorio Nocenzi

L’ingresso è GRATUITO – apertura porte ore 20, inizio concerti ore 21:30 – info: 06 5747826 – via del Commercio 36, 00154 Roma

Supporto tecnico Cherubini Strumenti Musicali (Cherubini torna sul luogo del delitto! J Fu all’interno della situazione tecnica di tutti i festival pop romani degli anni 70: da Caracalla a Villa Pamphili, dal Foro Italico e Villa Borghese).

Dal 28 settembre al 2 ottobre al Planet Live Club di Roma link

24esima edizione – Suoni progressivi dal 1993: link

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.