7 agosto 1951 - nasce Pete WayNews 

UFO: morto il bassista Pete Way

Pete Way, storico bassista britannico e membro fondatore di UFO, Fastway e Waysted, è deceduto all’età di 69 anni. Il musicista aveva riportato delle gravi ferite in un incidente due mesi fa, ma ha lottato duramente fino a soccombere alle 11.35 di Venerdì 14 Agosto, con la moglie Jenny al suo fianco. Way era una figura molto amata e apprezzata da tutti i fan del Rock, dai critici e dagli altri artisti. Conosciuto soprattutto per il suo lavoro con gli UFO, le energiche esibizioni dal vivo di Pete furono al centro degli innumerevoli Tour mondiali della band. Le sue linee di basso melodiche sono alla base del repertorio di classici senza tempo, su cui si fondano la reputazione e l’eredità degli stessi UFO. Il lavoro post UFO di Pete include la collaborazione con “Fast” Eddie Clarke dei Motorhead con il quale mise insieme i Fastway, assieme al batterista degli Humble Pie, Jerry Shirley e quella con l’amico di vecchia data Ozzy Osbourne. Da citare anche i suoi Waysted e il suo lavoro di arrangiatore e produttore per act come Twisted Sister e Cockney Rejects.

Peter Frederick Way, bassista britannico, noto per essere membro degli UFO. Fondò anche altri progetti come i Fastway con l’ex Motörhead “Fast” Eddie Clarke e i Waysted. Oltre a ciò, partecipò come turnista alla band di Ozzy Osbourne nel 1982/83. Inoltre aveva fondato un nuovo progetto con il suo vecchio amico (e compagno negli UFO) Michael Schenker, chiamato The Plot, oltre a collaborare con il progetto dello stesso Michael Schenker M.S.G.. Pete Way è morto nell’agosto del 2020 per le lesioni riportate in un incidente stradale avvenuto due mesi prima.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.