20 dicembre 1945 - nasce Peter CrissNews 

Peter Criss: video dall’ultimo show in Australia del 12 Maggio 2017

Peter Criss, ex batterista dei Kiss, qualche tempo fa aveva annunciato che avrebbe tenuto gli ultimi show live della sua carriera insieme alla sua storica band. In occasione della KISS Konvention Australia a Victoria, Criss ha tenuto il suo ultimo concerto il 12 maggio e un estratto è visibile online. Analoga soluzione è prevista per gli USA, dove Peter sarà presente alla New York KISS Expo del 9-11 giugno per poi esibirsi il 16 dello stesso mese in una VIP performance con cena. Il batterista non ha ancora fatto sapere se fisserà anche un ultimo show anche per l’Europa.

Guarda qui il live video di Peter Criss

Peter Criss, nome d’arte di George Peter John Criscuola, batterista originale dei KISS. La carriera musicale di Peter Criscuola iniziò con il jazz. Allievo di Gene Krupa, con il nome d’arte di Peter Cris suonò in diverse jazz band di New York e del New Jersey nel corso degli anni ’60. Con una di esse, i Chelsea, Peter Criss pubblicò nel 1970 un album discografico che porta il nome della band. Nel 1972 Cris pubblicò un’inserzione sulla rivista Rolling Stone (che non recita, contrariamente a quanto dichiarato, “Batterista disposto a tutto pur di avere successo”, alla quale rispose Gene Simmons, un bassista che, assieme a Paul Stanley, stava cercando di riformare il suo gruppo, i Wicked Lester. Il batterista fu ammesso e proprio in quel periodo decise di aggiungere una “S” al suo nome d’arte, divenendo quindi Peter Criss. Nel 1973, con l’ingresso del chitarrista solista Ace Frehley, la band cambiò il proprio nome in KISS ed ogni membro creerà un particolare tipo di maschere e trucco facciale per esibirsi sul palco. Peter Criss assumerà le sembianze del personaggio di un uomo con le sembianze da gatto (The CatMan).
Criss fu il batterista del gruppo per quasi tutti gli anni ’70, durante i quali i KISS pubblicarono dieci album. Alla fine del 1979 lasciò il gruppo per dedicarsi alla carriera solista, anche se la rottura venne ufficializzata alcuni mesi più tardi.
Nel 1996 la formazione originaria dei KISS tornò a suonare assieme. La presenza di Criss ai concerti e nelle registrazioni in studio fu tuttavia discontinua (nell’album “Psycho Circus” suonerà solamente all’interno di una traccia), sia per presunti problemi di salute, sia per contrasti contrattuali con gli altri componenti del gruppo.
All’inizio del 2001 Criss, insoddisfatto del proprio contratto, decise di abbandonare il gruppo. Il suo posto venne preso da Eric Singer, che aveva lasciato i KISS nel 1996 per permettere la ricomposizione della formazione originaria. Criss rientrò nei KISS nel 2002, con i quali registrò il quarto album live della band, “KISS Symphony: Alive IV” nel 2003. Nel 2004 Simmons e Stanley non rinnovarono il contratto a Criss che quindi abbandonò il gruppo per una seconda volta favorendo di nuovo il ritorno di Eric Singer, attualmente ancora membro dei KISS. Nel luglio del 2007 Peter Criss ha pubblicato il suo quarto album solista, intitolato “One For All“. Peter ha avuto il cancro al seno (caso raro, ma possibile anche negli uomini). L’ex batterista dei KISS è guarito grazie ad un intervento chirurgico, senza bisogno di chemioterapia.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.