Trivium - Ember To Inferno - Album CoverNews 

Trivium: il live video di “Pillars Of Serpents”

Pillars Of Serpents” è il live video dei Trivium che hanno reso disponibile in streaming. Il brano è contenuto nell’album di debutto della band dal titolo “Ember To Inferno“, la cui ristampa è in uscita il prossimo 2 dicembre.
Ember To Inferno” sarà pubblicato nei formati CD standard, doppio LP in tre colori differenti, CD deluxe con 13 bonus track e versione deluxe su 5 LP, booklet completo e un poster.

Guarda qui il live video di “Pillars Of Serpents

I Trivium sono un gruppo metalcore con forti influenze thrash metal originario di Orlando, Florida, che esordì nel 1999 con sonorità metalcore per poi diventare, intorno al 2006, una delle più promettenti band thrash metal della scena musicale, favoriti anche dalla giovane età dei componenti (Matt Heafy e Nick Augusto i più giovani, sono nati nel 1986). Il nome del gruppo deriva dall’omonimo termine latino trivium che indicava l’incrocio tra le tre principali scuole di insegnamento: grammatica, retorica e dialettica. Il loro terzo album “The Crusade” si è piazzato alla posizione numero 25 nella classifica Billboard 200 ed è entrato nella top 10 nelle classifiche inglesi. Ascoltando il suono prodotto dai Trivium, è facile capire che la principale fonte d’ispirazione del gruppo è stata fornita dalla storica e pluripremiata band thrash metal Metallica. Infatti il giovane quartetto di Orlando ripropone, fra le altre, cadanze espresse dalla band californiana. Inoltre l’emissione vocale e l’atteggiamento sul palco del cantante Matt Heafy sono molto simili a quelli di James Hetfield. Grazie anche a queste qualità, i Trivium sono stati definiti da moltissimi critici come i “Metallica del nuovo millennio” e l’album “Ascendancy” è stato a sua volta definito “Il “Master of Puppets” del nuovo millennio”, ma alcuni li hanno anche criticati ed imputati di scarsa qualità e fantasia.
Altre importanti influenze musicali provengono da gruppi metal come i Pantera, i Testament, gli Iron Maiden, i Megadeth e gli Annihilator, di cui i Trivium non hanno mai nascosto l’apprezzamento, spesso esibendone cover durante i loro concerti.
Matt Heafy ha inoltre spesso dichiarato di apprezzare molto il sound di gruppi anni ottanta come i Queen o di più recenti come i Killswitch Engage e i Rammstein. Il chitarrista Corey Beaulieu, presentatosi fin dai suoi esordi nel gruppo come fan di gruppi death metal, ha aggiunto alla lista band come i Death, i Dokken, i Mötley Crüe, i Danzig, i Machine Head, i Dio, i Children of Bodom, gli W.A.S.P. e gli Iced Earth. Il bassista Paolo Gregoletto si è invece definito fan dei Motörhead, dei Sepultura e dei The Police, mentre il batterista Travis Smith ha dichiarato il suo apprezzamento per il sound degli Alice in Chains, dei Soundgarden, degli Audioslave e del rapper Snoop Dogg.

Questa è la tracklist dell’edizione standard di “Ember To Inferno”:

01. Inception: The Bleeding Skies
02. Pillars Of Serpents
03. If I Could Collapse The Masses
04. Fugue (A Revelation)
05. Requiem
06. Ember To Inferno
07. Ashes
08. To Burn The Eye
09. Falling To Grey
10. My Hatred
11. When All Light Dies
12. A View Of Burning Empires

Queste invece le bonus track:

Ruber

01. Pain
02. Thrust
03. Lake Of Fire

Caeruleus

04. To Burn The Eye
05. Requiem
06. Fugue
07. My Hatred
08. The Storm
09. Sworn
10. Demon

Flavus

11. Like Light To The Flies
12. Blinding Tears Will Break The Skies
13. The Deceived

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.