Heavy StarRecensioni Recensioni Nazionali 

Recensione di Heavy Star – “Electric Overdrive”

Electric Overdrive“, album di debutto per Heavy Star, AOR/hard rock band italiana fondata dal chitarrista Marco K-ACE.
 Marco ha collaborato con Chris Catena insieme a grandi nomi come Glenn Hughes, Bernie Marsden, Dave Meniketti, Bruce Kulick, Tommy Aldridge ed Eric Singer, giusto per citarne alcuni. 
La band ha condiviso i palchi con gruppi italiani quali EDEN e Shock Proof.

Gli Heavy Star ammiccano ai “gloriosi” anni ’80, proponendo le sonorità dell’epoca con nuova carica ed energia. 
”Electric Overdrive“, uscito con etichetta Perris Record, farà muovere l’animo dalla prima all’ultima traccia, con ritmi ben presenti e solidi, voce graffiante e robusta e chitarre potenti. Per chi, come me è cresciuta con un determinato sound, lo amerà sicuramente.
 Il brano di apertura “Love And Affection“, parte con un intro di chitarra molto dolce per poi sfociare nella veemenza con una lirica grintosa e se iniziamo così, allora c’è da chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare.
 “Blessed” ed “Electric Overdrive” racchiudono in pieno lo spirito dell’intero lavoro e della band stessa e non rallentano assolutamente il ritmo del brano precedente.
Heavy Star - Electric Overdrive - 2016Il pezzo decisamente più serioso di tutto l’album è “Higher Than The Sun“, dove il timbro di voce raggiungere dei livelli molti alti, una bellissima prova di lirica. “Desperation Alley” continua a conservare il mio interesse per questo disco. “Love Gun“, è una cover riuscitissima dell’indimenticabile brano dei Kiss. “Wicked Seed (Fallen)” decisamente molto leggera e orecchiabile e piacevole.
In chiusura “Serena“, una tipica ballad che non poteva mancare all’interno di un lavoro come questo. Le ballad non mi piacciono particolarmente ma questa cattura la mia attenzione come poche altre.

L’ascolto dell’album “Electric Overdrive” ci fa tornare indietro nel tempo, in un’epoca in cui la musica divertiva e metteva di buon umore, un’epoca dove abbiamo visto nascere fantastici gruppi, ancora oggi nel cuore di chi era studente negli anni’80, con i primi balli ed i primi baci. 
Gli Heavy Star sono un gruppo dalle mille influenze ma che non ricordano nessuna band in particolare – un sound personale e di alto livello.

Heavy Star – “Electric Overdrive”

Band/Artista: Heavy Star
Album: “Electric Overdrive”
Data Pubblicazione:2016
Etichetta: Perris Records
Produzione: Marco Capasso, Ray Sperlonga. Mix Marco Capasso, Ray Sperlonga. Master di Fabio Lanciotti

Tracklist – “Electric Overdrive”

1-Love And Affection
2-Blessed
3-Electric Overdrive
4-Higher Than The Sun
5-Desperation Alley
6-Love Gun (cover Kiss)
7-Wicked Seed (Fallen)
8-Serena

Line Up – “Electric Overdrive”

Albert Fish: voce
Marco K-ACE: chitarra, cori
Danny Slade: chitarra
Roberto Biaggioni: basso elettrico, cori
Mauro Money:batteria

Electric Overdrive” disponibile in CD fisico e digitale – link

 

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.