Srdjan Brankovic - "Expedition Delta 2" - 2016Recensioni Recensioni Internazionali 

Recensione di Srdjan Brankovic – “Expedition Delta 2”

Srdjan Brankovic – “Expedition Delta 2“. Posso dire di essere veramente molto entusiasta di questo lavoro, prima ancora di parlarne? Vabbè, ormai l’ho detto.

Srdjan Brankovic con il suo progetto EXPEDITION DELTA ritorna con il nuovo album portando aria fresca nel mondo musicale e riuscendoci nel migliore dei modi.
Questa non-band Serba si apre la strada musicale in altre parti del mondo, pronta a conquistare migliaia di fan con un album ibrido che spazia nel consolidato campo del rock metal AOR moderno con punte di progressive alla Kansas ma con un gusto tutto loro, creando un suono ruffiano e accattivante, fatto di ruvidi riff di chitarra che ricorderemo per molto tempo, melodie e testi facili da ascoltare.
Gli Expedition Delta nascono da un’idea di Srdjan Brankovic, fondatore anche del gruppo Alogia, la progressive metal rock band più venduta in Serbia, che ha creato questo supergruppo come progetto parallelo in cui hanno collaborato Andrea De Paoli dei Labyrinth e Santiago Dobles degi Aghora, Bobby Koelble, il chitarrista storico dei Death, Nicola Di Già, chitarrista del Banco del Mutuo Soccorso ma non solo. Molti grandi artisti sono stati coinvolti nel primo album del 2008, tra cui, citandone solo alcuni, Gary Wehrkamp (Shadow Gallery), Sabine Edelsbacher (Edenbridge), Erik Norlander (Rocket Scientists, Lana Lane), Richard Andersson (Time Requiem), i , Saska Janković, Miloš Kovačević, Miroslav Brankovic (Alogia).

Un’abilità geniale negli accordi e riff impeccabili in un suono avveniristico è il risultato di questo splendido secondo album, “Expedition Delta 2“. Se Steve Vai dovesse avere un erede, sarebbe il poliedrico Srdjan Brankovic che ha fatto centro anche questa volta. Del resto da un talentoso musicista quale egli è, non poteva essere diversamente.
Gli Expedition Delta possono ricordare varie band all’interno dell’universo rock ma non assomigliano a nessuno perché il loro sound è fresco ed innovativo, unendo ciò che ci sia di meglio.

Srdjan Brankovic - "Expedition Delta 2" - 2016L’album è aperto da “Spectacular“, un hard rock molto anni ’80 che fa venire voglia di alzare il volume e ascoltarlo in auto con il finestrino abbassato, esattamente come faccio io, e godersi l’aria che esce dalle casse dello stereo, un brano che mette di buon umore e tiene compagnia durante un ipotetico viaggio.
Break The Rules” a seguire, un’ondata di metal misto rock di Maideniana memoria. “Thank You for The Good Times“, altro pezzo di sano hard rock come piace a me, senza fronzoli e molto luminoso. La piccola gemma di questo lavoro, “Canis Major“, con le languide note di pianoforte, una breve parentesi classica in questo disco mozzafiato che non lascia scadere il ritmo.
The One Who Lives A Dream“, un pezzo quasi ambient come “Remember Me“, che precede la synth song, come mi piace definirla, “House of God“. A chiudere questo magistrale album, “Connected“, un brano interamente strumentale dove i virtuosismi di chitarra la fanno da padrone.

Capita molto spesso di dover recensire album belli ma che non catturano l’anima, bene, gli Expedition Delta hanno catturato la mia per questa musica che è una sferzata di energia nuova (ciò che mancava da tempo) e per l’immaginazione che vola in svariati angoli remoti della mia mente in cui mi portano le loro musiche.

Srdjan Brankovic – “Expedition Delta 2”

Band: Expedition Delta
Album: “Expedition Delta 2”
Data pubblicazione: 27 maggio 2016
Etichetta:Perris Records
Produzione:Srdjan Brankovic
Artwork: Slobicus Doomicus

Tracklist – “Expedition Delta 2”

1-Spectacular
2-Break The Rules
3-Thank You for The Good Times
4-Fly With Me
5-Canis Major
6-Without You
7-The One Who Lives A Dream
8-House of God
9-Don’t Believe
10-Remember Me
11-Connected

Line Up – “Expedition Delta 2”

Srdjan Brankovic: chitarra, basso elettrico, cori
Nikola Mijic: voce solista
Marko Milojevic: batteria
Angela Isic: voce solista
Bobby Koelble: chitarra
Santiago Dobles: chitarra
IP Maesstro: basso elettrico
Mladen Gosic: tastiere
Miroslav Brankovic: chitarra
Vladimir Djedovic: tastiere
Nikola Di Gia: chitarra acustica
Nevena Zivkovic: piano

Expedition Delta 2” Disponibile in CD/LP fisico e digitale – link

 

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.