Black Sabbath - Reunion - Album CoverNews 

Black Sabbath: il live album “Reunion” in vinile il 13 Ottobre 2023

Reunion“, il live album originariamente pubblicato dai Black Sabbath nel 1998, uscirà per la prima volta in vinile il 13 ottobre 2023 per Legacy Recordings.La nuova edizione sarà in triplo vinile e conterrà le sedici tracce originali più due tracce bonus rimixate.Il live venne registrato nel 1997 a Birmingham con la formazione classica composta da Ozzy Osbourne, Tony Iommi, Geezer Butler e Bill Ward.

Questa è la tracklist di “Reunion”:

Side A
01. War Pigs
02. Behind The Wall of Sleep
03. N.I.B.

Side B
01. Fairies Wear Boots
02. Electric Funeral
03. Sweet Leaf
04. Spiral Architect

Side C
01. Into The Void
02. Snowblind
03. Sabbath Bloody Sabbath

Side D
01. Orchid/Lord of This World
02. Dirty Women
03. Black Sabbath

Side E
01. Iron Man
02. Children Of The Grave
03. Paranoid

Side F
01. Psycho Man
02. Selling My Soul
03. Psycho Man (Danny Saber Remix)
04. Selling My Soul (Danny Saber Remix)

I Black Sabbath sono stati un gruppo heavy metal britannico, formatosi a Birmingham nel 1968. La formazione “storica” era costituita da Ozzy Osbourne (voce), Tony Iommi (chitarra), Geezer Butler (basso) e Bill Ward (batteria), rimasta invariata dal 1969 al 1978. In seguito, ci furono numerosi cambi nell’organico della band e Iommi rimase l’unico componente originale. I Black Sabbath sono stati tra i primi gruppi heavy metal della storia ed hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo del genere. Dal 1970 al 2010 hanno venduto più di 100 milioni di dischi in tutto il mondo. Contribuirono in modo determinante anche alla nascita di alcuni sottogeneri heavy, in particolar modo il doom metal e lo stoner rock. Nel 2003 furono 85esimi nella lista dei 100 migliori artisti secondo Rolling Stone; dei loro album sono stati citati nella lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone: “Master of Reality” (al 300º posto), “Black Sabbath” (241º posto) e “Paranoid” (131º posto) e nel 2006 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. Il 30 settembre 2015 la band annuncia il suo tour mondiale d’addio “The End” con Ozzy Osbourne, Tony Iommi e Geezer Butler in formazione. Il tour non vede la partecipazione di Bill Ward e la batteria è suonata da Tommy Clufetos. Il tour ha avuto inizio il 20 gennaio 2016 e ha visto come unica tappa italiana l’Arena di Verona il 13 giugno 2016. In coincidenza della data di inizio del tour viene pubblicato un album dal titolo “The End“, venduto solamente ai concerti tenuti dal gruppo. Il 4 febbraio 2017 hanno tenuto l’ultimo concerto nella città natale dei membri fondatori del gruppo (escluso il batterista Bill Ward) e dove si formarono quasi cinquant’anni prima nel 1968 alla Genting Arena di Birmingham.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.