14 aprile 1945 - nasce Ritchie BlackmoreNews 

Ritchie Blackmore: un ultimo concerto con i Deep Purple

Ritchie Blackmore, ex Deep Purple e fondatore anche dei Rainbow è intenzionato a riunirsi con gli ex compagni di band per un ultimo concerto insieme prima del definitivo addio dei Deep Purple dalle scene. Lo ha dichiarato lo stesso chitarrista in una recente intervista disponibile online.

Guarda qui l’intervista a Ritchie Blackmore

https://www.youtube.com/watch?v=B4S3RSQSt5w

Di seguito le parole di Ritchie Blackmore:

“mi piacerebbe fare un concerto con il resto dei Purple solo per dimostrare che non ci odiamo a vicenda. Si tratterebbe di uno spettacolo per tutti i fan dei Deep Purple a cui piaceva la formazione Mark II. Questa era la mia idea all’inizio, ma parlando con i loro manager è diventato complicato”. Vogliono soldi per questo e quello, così non è più come chiamare i tuoi vecchi amici e dire “Hey, andiamo a suonare e divertirci”. Una volta che ci sono manager, agenti e promoter, diventa talmente complicato che tutti rinunciano. Per questo non mi dispiacerebbe riunirmi con i vecchi compagni solo per i fan, non è qualcosa che ho bisogno di fare. Stiamo invecchiando, e la morte di Jon Lord mi ha fatto capire che non sai mai chi se ne andrà. Si tratterebbe un amichevole riunione. Nel business niente ruota attorno all’amicizia, ha tutto a che fare con i soldi. Sfortunatamente, dobbiamo avere a che fare con persone che vogliono arricchirsi facendo affari. Questo è sempre un problema”.

Di seguito le parole del chitarrista riguardo al suo rapporto di amore ed odio con il cantante Ian Gillan:

“Mi piace combattere con lui e lo stesso vale per lui. Penso che sarebbe bello dimostrare che possiamo esibirci ancora come un tempo. Ovviamente Steve Morse è un chitarrista eccezionale ed è bene che sia nella band. Certamente io non entreri nuovamente nel gruppo, è fuori discussione. Si tratterebbe di un unico concerto e sicuramente sarebbe divertente. Ma conoscendo me ed Ian, probabilmente inizieremmo a litigare”

Ha concluso Blackmore scherzosamente.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.