Airbourne - Breakin Outta Hell - Album CoverNews 

Airbourne: il nuovo videoclip ufficiale “Rivalry”

Rivalry” è il nuovo videoclip ufficiale degli Airbourne disponibile in streaming. La traccia è contenuta nel nuovo album della band dal titolo “Breakin’ Outta Hell“, in uscita il 23 Settembre per Spinefarm Records.

Di seguito le parole del frontman Joel O’Keeffe:

“Probabilmente il testo è nato mentre guardavamo film come Football Factory o The Firm. Poi mi pare che in quel periodo ci fosse anche una qualche gara automobilistica, con un sacco di rivalità che venivano messe in evidenza dai media. Inoltre, come in altri nostri brani, qui si parla del rock’n’roll che prende posizione contro quelle forze che cercano di limitare la nostra libertà, di chiudere le piccole venue in cui è possibile suonare, lasciando le band senza un posto in cui esprimere la propria arte”.

Guarda qui il video di “Rivalry

Questa sarà la tracklist di “Breakin’ Outta Hell”:

01.Breakin’ Outta Hell
02.Rivalry
03.Get Back Up
04.It’s Never Too Loud For Me
05.Thin The Blood
06.I’m Going To Hell For This
07.Down On You
08.Never Been Rocked Like This
09.When I Drink I Go Crazy
10.Do Me Like You Do Yourself
11.It’s All For Rock N’ Roll

Gli Airbourne sono un gruppo hard & heavy di Warnambool, Australia, formatosi nel 2003.
La band presenta uno stile fortemente ispirato a quello degli AC/DC. Gli australiani seguono quindi questo sentiero di riferimento, già battuto da gruppi come i Rhino Bucket, Kix e Krokus negli anni ’80 e ’90, mantenendo negli anni la diffusa tradizione di band clone del leggendario gruppo di Sydney. All’età di 11 anni, Joel O’Keeffe iniziò a suonare pezzi di chitarra tratti da famosi artisti australiani come AC/DC o Rose Tattoo tentando così di imitarli. In questo periodo il suo fratello maggiore, che all’epoca aveva 15 anni, cominciò, ispirato da lui a suonare la batteria. Dopo qualche tempo i due fratelli O’Keeffe decisero di formare una band. Nel 2003 con l’arrivo del chitarrista David Roads, conosciuto da Joel O’Keeffe mentre stava lavorando in un hotel, e dal bassista Justin Street, conosciuto sempre dal chitarrista/cantante ad una festa in Australia alla quale iniziarono a parlare tra di loro di cosa facevano nella loro vita, la line-up della band fu completata. Così Joel conobbe Justin e quello fu il giorno della nascita vera e propria degli Airbourne. Nel 2005 pubblicarono il primo EP autoprodotto dal titolo “Ready to Rock” contenente 8 tracce. Dopo lo spostamento a Melbourne, firmarono un contratto per cinque album con la Capitol Records che li portò ad esibirsi di supporto a band come Mötley Crüe, Motörhead e Rolling Stones, oltre alla partecipazione a numerosi festival musicali estivi. Gli Airbourne si trasferirono nel 2006 negli Stati Uniti per cominciare a lavorare al loro primo album in studio internazionale, “Runnin’ Wild“, con il leggendario produttore Bob Marlette. “Runnin’ Wild” è stato pubblicato in Australia il 23 giugno 2007.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.