Salotto dei Batteristi @ Drums Planet - 04 02 2017Eventi Live Report Live Report Nazionali 

Salotto dei Batteristi @ Drums Planet – 04 02 2017

Il Salotto dei Batteristi al Drums Planet di Roma è l’interessante iniziativa che ha visto alcuni professionisti del “percuotere con scienza e arte”, Reinaldo Santiago, Livio CampusEmiliano Cantiano, e David Folchitto, molto diversi tra loro per esperienza e stile,  confrontarsi tra loro ed il pubblico sul mondo dei batteristi e della musica in generale. La nostra inviata, la fotografa Daniela Bannino è stata presente al Salotto per Voi lettori di Rock by Wild.

Il Salotto dei Batteristi… bboni …. state bbbboni ….

Da due anni a questa parte i fratelli Lio, Marco ed Enrico, hanno aperto a Roma in via Giorgio Iannicelli, 108, zona Giustiniana, il Drums Planet, un vero e proprio arsenale di percussioni di tutti i generi e leccornie per i batteristi nostrani.
La giornata al Drums Planet è stata organizzata da Livio Campus che ha ben pensato di riunire alcuni dei più bravi batteristi del jazz, del pop e del metal in circolazione, qui a Roma: Reinaldo Santiago per il jazz, Livio Campus (appunto) rock e pop ed Emiliano Cantiano per il metal. A grande sorpresa, ci ha fatto piacere l’arrivo di un altro batterista, liberatosi da un impegno proprio all’ultimo minuto, David Folchitto.

Si è trattato di un vero e proprio salotto per appassionati di batterie (anche se ci aspettavamo qualche partecipante in più) dove, tra i molti discorsi che io, da profana, sono riuscita a captare, si è parlato di vecchi concerti, di “click” e doppi pedali.
Un cliente ha chiesto informazioni riguardo il doppio pedale di cui David Folchitto ha fatto dimostrazioni nella saletta messa a disposizione dai fratelli Lio per la prova degli strumenti in esposizione.
Inoltre i gestori stanno organizzando uno spazio dove fare registrazioni e sale d’allenamento solo per batteristi.

Questo incontro aveva lo scopo di mettere a confronto, idee, esperienze, tecniche, insomma tutto quello che gira nel mondo della batteria. I batteristi coinvolti hanno raccontato le loro esperienze in tour, confrontandosi anche sui loro generi così diversi.
Si è discusso sui prodotti in esposizione, delle marche, della loro qualità e dell’attuale situazione commerciale in Italia.
Nell’occasione è stato presentato anche il prodotto di un liutaio romano, presente al salotto, Marco di Profio come marchio Markline che produce, oltre alle chitarre elettriche, anche rullanti in legno di cui David è endorser. Marco ci ha descritto il tipo di lavorazione e i materiali utilizzati ed Emiliano e Livio hanno avuto modo di poter testare piacevolmente le sue caratteristiche.
In conclusione i fratelli Lio hanno allestito un rinfresco per i loro ospiti come sono soliti fare nei loro numerosi appuntamenti di clinic.

Iniziative come questo Salotto dei Batteristi andrebbero incoraggiate, magari anche con un … dei bassisti … dei tastieristi … dei controfagotti, ecc. anche se di nicchia ovviamente, più di un interessante ma freddo clinic tradizionale, diverso da un concerto vero e proprio, sono una magnifica occasione per approfondire e “toccare con mano” il lavoro che sta dietro il suonare di molti nostri idoli.

Galleria fotografica e report a cura di Daniela Bannino.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.