Necrophobic - Satanic Blasphemies - Album CoverNews 

Necrophobic: ristampa in vinile e CD della raccolta “Satanic Blasphemies” l’1 Luglio 20222

Satanic Blasphemies” è una raccolta del 2009, pubblicata dalla death metal band svedese Necrophobic che sarà in ristampa in vinile e CD il prossimo 1 luglio per Century Media Records. La nuova release, contenente demo e materiale risalente ai primissimi anni della band, compreso l’inedito “Infernal Souls“, è già disponibile sui servizi di streaming e download digitale.

Di seguito il commento del batterista e fondatore Joakim Sterner:

“E’ bello poter ristampare queste vecchie tracce per i nostri fan più accaniti. Ho anche ritrovato una vecchia cassetta con la nostra primissima registrazione in sala prove, contenente un pezzo di cui mi ero totalmente dimenticato, perchè non è mai stato riregistrato. Sarà presente sulla ristampa”.

Questa sarà la tracklist di “Satanic Blasphemies”:

1. Slow Asphyxiation (Demo 1990) (04:03) *
2. Realm of Terror (Demo 1990) (03:30) *
3. Retaliation (Demo 1990) (03:40) *
4. Sacrificial Rites (Demo 1991) (05:38) **
5. Unholy Prophecies (Demo 1991) (05:44) **
6. Inborn Evil (Demo 1991) (04:57) **
7. Shadows of the Moon (EP 1992) (01:06) ***
8. The Ancients Gate (EP 1992) (05:31) ***
9. Father of Creation (EP 1992) (06:13) ***
10. Infernal Souls (Rehearsal 1989) (04:15) ****
11. Realm of Terror (Rehearsal Demo 1989) (03:46) ***** da Slow Asphyxiation Demo 1990
** da Unholy Prophecies Demo 1991
*** da The Call EP 1992
**** inedito

Formati:
– Black LP & Poster – Unlimited
– Red LP & Poster – 1000x copies via CM Webshop / CM Distro Europe & all USA outlets
– Golden LP & Poster – 300x copies via CM Webshop Europe
– Silver LP & Poster – 300x via EMP & Nuclear BlastPreorder a questo indirizzo.

I Necrophobic sono un gruppo death metal con influenze black metal, proveniente dalla Svezia e formatisi alla fine degli anni ottanta per volere del chitarrista David Parland e del batterista Joakim Sterner, nell’intento di creare un gruppo di death metal con testi blasfemi. In quegli anni nella scena della città molti gruppi underground erano influenzati dalle sonorità dei grinders inglesi Carcass, Napalm Death ecc. mentre loro attingevano influssi soprattutto da Morbid Angel, Slayer e Bathory. Negli anni dal 1990 al 1992 la band si crea un folto seguito grazie ai demotapesSlow Asphyxiation“, “Unholy Prophecies” e il 7 pollici “The Call” che donano alla band una buona reputazione dando visibilità e mettendola in contatto con la label tedesca Black Mark Records, della cui scuderia facevano parte anche Bathory ed Edge of Sanity, che offre loro il primo contratto discografico. Assestata la formazione con l’entrata del cantante Anders Strokirk e del bassista Tobias Sidegård, la band incide nel 1993 il debut albumThe Nocturnal Silence“, composto da nove canzoni death metal registrate nel tempio del death svedese, i Sunlight Studios (Entombed, Dismember, Grave etc…) del produttore Thomas Skogsberg. A differenza degli altri gruppi di Stoccolma come Entombed e Dismember, i Necrophobic si differenziano per un suono più cupo ed atmosfere infernali, trademark che non sarà mai lasciato dal gruppo.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.