Living Colour - Shade - Album CoverNews 

Living Colour: il nuovo album “Shade” in uscita l’8 Settembre 2017

Shade” è il titolo del nuovo album dei Living Colour in uscita il prossimo 8 Settembre per Megaforce Records. Il disco è stato prodotto da Andre Betts e mixato da Ron Saint Germain.

Di seguito il commento di Corey Glover a proposito del nuovo album:

“Ci sono voluti quasi 4 anni per registrare questo album. Abbiamo affrontato problemi con manager, case discografiche e impegni, ma finalmente ce l’abbiamo fatta. Parte del processo è stata legata al fatto che non volevamo accettare compromessi, anche a livello sonoro. Dovevamo farlo a modo nostro. Credo sia andata bene, anche se ci sono delle cose che devono essere ancora sistemate, ma allo stesso tempo si scoprono tante cose suonando i brani, e questo fa la differenza tra le tracce registrate e quelle eseguite dal vivo. Siamo soddisfatti di “Shade” così com’è”.

I Living Colour sono un gruppo alternative metal statunitense, formatosi a New York nel 1984, e composto interamente da musicisti afroamericani. Sono considerati tra i maggiori esponenti del funk metal. Sono anche noti per aver influenzato molti gruppi nu metal, su tutti Sevendust, P.O.D. e Limp Bizkit. I fondatori dei Living Colour furono Vernon Reid, ex chitarrista dei Defunkt, e il cantante Corey Glover. Grazie all’aiuto di Mick Jagger (Rolling Stones), che apprezzò la loro esibizione al rock club CBGB, firmarono un contratto con la Epic Records nel 1987. La Epic stampò nel 1988 il loro primo album “Vivid“, che grazie anche ai singoli “Cult of Personality” (vincitore di un Grammy come miglior brano hard rock nel 1989) e “Glamour Boys“, riscosse molto successo e raggiunse la posizione numero 6 su Billboard. “Cult of Personality” fa parte anche della colonna sonora del videogioco Grand Theft Auto: San Andreas. La stessa canzone figura anche nella tracklist del gioco Guitar Hero III: Legends of Rock; essendo il gruppo grande fan della serie, per l’occasione ha riscritto il brano per il gioco con un assolo molto più lungo e tecnico, in modo da farlo apparire tra i brani più impegnativi. Dopo la pubblicazione di “Time’s Up e Stain“, nel 1995, i Living Colour si sciolsero, per poi riformarsi nel dicembre del 2000. Dopo diversi concerti, anche insieme ai loro ispiratori King Crimson, nel 2003 hanno registrato “Collideøscope“. Nel settembre del 2009 è uscito il loro ultimo album “The Chair in the Doorway” composto da dieci brani inediti e una ghost track, registrato a Praga tra la fine del 2008 e la primavera del 2009. Nel 2011 la loro canzone “Cult of Personality” torna ad essere la musica d’entrata del wrestler CM Punk.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.