News 

John Mayer: il nuovo album “Sob Rock” in uscita il 16 Luglio 2021

Sob Rock” è il titolo del nuovo album che il cantautore statunitense John Mayer pubblicherà il 16 luglio 2021, via Columbia Records. Questo ottavo progetto sarà preceduto dal singolo “Last Train Home“, disponibile in tutte le piattaforme di streaming a partire da venerdì 4 giugno. Dopo le indiscrezioni trapelate su Instagram e diversi snippet presentati su TikTok nel corso degli ultimi mesi, Mayer ha finalmente comunicato la data di pubblicazione ufficiale dell’atteso successore di “The Search for Everything” (2017). “Sob Rock” è un disco nato per dare conforto: profondamente influenzato dagli eventi tragici che hanno segnato lo scorso anno, presenta nostalgiche melodie soft-rock che rimandano agli anni ’80 contrapposte a una scrittura decisamente moderna. Mayer tornerà in tour a partire da agosto 2021 nelle vesti di chitarrista dei Dead & Company, il supergruppo nato nel 2015 dal suo incontro con i membri ancora in vita della leggendaria band rock Grateful Dead.

All’età di diciannove anni, John Mayer si reca a studiare alla Berklee College of Music di Boston (contemporaneamente frequentato da Gavin DeGraw), lasciandola però dopo un anno per trasferirsi assieme all’amico Clay Cook ad Atlanta, in Georgia, dove comincia la carriera da musicista. Nel 1999 esce per un’etichetta discografica indipendente il suo primo EP da solista, “Inside Wants Out“, contenente alcuni brani scritti in duo con Clay Cook. L’unico singolo estratto dal disco è il brano “No Such Thing“. Il lavoro si rivela un successo di critica, ma non è accompagnato da una promozione tale da permettere di ottenere dei risultati commerciali. Il giovane Mayer comincia tuttavia a suonare come turnista per qualche gruppo famoso, tra cui i Maroon 5 e i Counting Crows. Nel 2001 esce il suo album d’esordio “Room for Squares” pubblicato assieme da Aware Records, con cui l’artista aveva firmato un contratto all’inizio del 2000, e Columbia Records. Il disco che debutta nella top ten della classifica americana,grazie al successo del singolo “Your Body Is a Wonderland“, e riesce a vendere più di cinque milioni di copie in tutto il mondo (ottiene una certificazione di quattro volte disco di platino negli Stati Uniti, denotando vendite di oltre quattro milioni). L’album viene apprezzato anche dalla critica tanto che nel 2003 Mayer vince anche un Grammy per la migliore performance pop maschile, nel brano “Your Body Is a Wonderland“. Dall’album vengono estratti altri due singoli: “No Such Thing” e “Why Georgia“, che ottengono un buon successo nella Billboard Hot 100.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.