Stan LeeNews 

Stan Lee: morto il creatore dei supereroi Marvel

Stan Lee (vero nome Stanley Martin Lieber), il fumettista, editore e produttore di cinema e tv americano è morto a 95 anni. E’ stato a lungo presidente e direttore editoriale della Marvel Comics, per la quale ha sceneggiato moltissime storie. Conosciuto anche come L’Uomo (The Man) e Il Sorridente (The Smilin‘), ha introdotto per la prima volta, insieme con diversi artisti e co-creatori, in special modo Jack Kirby e Steve Ditko, personaggi di natura complessa e con personalità sfaccettate all’interno dei comic book supereroistici. Il suo successo permise alla Marvel di trasformarsi da piccola casa editrice in una grande azienda di stampo multimediale. Era nato a New York il 28 dicembre del 1922. Inventò fra gli altri Spider-Man, Hulk, Thor, Iron Man, i Fantastici 4. Celebri i suoi cameo nei film tratti dai fumetti. Negli ultimi anni Lee è diventò per la Marvel una figura di prestigio e la sua immagine pubblica fa apparizioni alle convention (riunioni, convegni) di fumetti in giro per gli Stati Uniti, intervenendo e partecipando a dibattiti. Si trasferì anche nel 1981 in California per sviluppare le proprietà televisive e cinematografiche della Marvel. Non abbandonò completamente la carriera di scrittore sceneggiando fra le altre cose le strisce per i quotidiani dell’Uomo Ragno, iniziate nel 1977, insieme con John Romita Sr., che prosegue a scrivere tutt’oggi.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.