SteelheartNews 

Steelheart: è ufficiale il nuovo album nella primavera 2017

Gli Steelheart hanno firmato per l’etichetta discografica Frontiers Music per un nuovo album, la cui pubblicazione è prevista per la prossima primavera. E’ il frontman Miljenko Matijevic a ufficializzare la notizia ed ha anche dichiarato che i brani che faranno parte del nuovo lavoro devono essere selezionati tra una quarantina di tracce pronte. E’anche in programma la partecipazione di una serie di ospiti speciali, che verranno annunciati poco a poco.
Nel frattempo, la band continua ad esibirsi dal vivo e, a differenza di alcuni cantanti che purtroppo hanno perso con gli anni parte delle loro capacità, Matijevic è ancora in buona forma.

Gli Steelheart sono una band heavy metal formata a Norwalk, in Connecticut, nel 1990.
Il gruppo esordì nello stesso anno per la MCA con un omonimo album, “Steelheart” che lasciò intendere le chiare intenzioni del quintetto. La band presentava un hair metal tecnico, melodico ed incisivo, e vedeva dietro il microfono Michael Matijevic, che grazie alla voce potente e melodica, verrà poi considerato come uno dei migliori cantanti della scena heavy metal. Come molte band nate sul finire del periodo hair metal, anche gli Steelheart vedranno poca fortuna godendo di un breve periodo di gloria solo nei primissimi anni novanta. Il seguito discografico si rivelò fallimentare a causa del sopravvento dell’ondata grunge, che provocò un graduale declino agli statunitensi, come a tutte le band simili alla loro. Solo il Giappone accolse calorosamente i cinque durante il declino, tanto che qualche anno dopo, con la seconda formazione, fu registrato un MTV Unplugged nello stesso sol levante.
L’effettivo scioglimento della band venne decretato da un tragico e grave incidente accaduto a Matijevic sul palco nel 1992. Dopo una lenta e difficile riabilitazione, il cantante proseguirà la sua carriera diversi anni dopo, riprendendo il nome degli Steelheart, cambiando formazioni, e proponendo un nuovo stile moderno e lontano dall’ heavy metal anni ottanta, che non sembrò soddisfare i vecchi fan.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.