Stet HowlandNews 

Metal Church: Stet Howland è il nuovo batterista della band

Stet Howland, è il batterista che è stato chiamato a suonare durante i live show estivi dei Metal Church al posto del dimissionario Jeff Plate. Ora il musicista statunitense è entrato in pianta stabile nella lineup.

Di seguito il commento del cantante Mike Howe:

“Sono estremamente grato a Stet e non vedo l’ora di condividere insieme tantissime altre performance on the road“.

Di seguito le parole del chitarrista Kurdt Vanderhoof:

“Sono veramente contento di avere Stet tra noi. E’ un batterista formidabile, una brava persona ed è un vero piacere lavorare con lui”.

Stet Howland si è esibito per i Temple of Brutality, i RUN21, i Killing Machine, con Joey Belladonna, per i The Howlin’ Dogs, gli Impellitteri, i Carnival of Souls e gli W.A.S.P..
Nel febbraio 2006 Stet ha lasciato gli W.A.S.P. per concentrarsi unicamente nel progetto Temple of Brutality.
Durante l’American Metal Blast Tour del 2005 Stet fu comicamente intervistato dal comico rock C.C. Banana per il sito web Metal Sludge.

I Metal Church sono un gruppo heavy metal, formatosi nel 1980 a Seattle, Stati Uniti. L’unico membro presente sin dagli esordi della formazione è il chitarrista Kurdt Vanderhoof, anche se per un breve periodo si è limitato al ruolo di compositore. Il primo album omonimo “Metal Church” fu pubblicato nel 1984.
Dopo aver pubblicato 5 seminali album e suonato in diversi tour durante gli anni ottanta e novanta, i Metal Church si sciolgono nel 1994, ma si riuniscono nel 1998. Il gruppo ha subito diversi cambiamenti col passare del tempo, cambiando cantante per tre volte. Quello storico, David Wayne, è deceduto prematuramente. Dopo aver pubblicato altri quattro album e un disco live, il 7 luglio 2009 viene annunciato sul sito ufficiale della band che la band si scioglie nuovamente.
L’album “A Light in the Dark“, uscito nel 2006, contiene una seconda registrazione di “Watch the Children Pray“, dedicata alla memoria di David Wayne. A sorpresa, nel 2012 la band annuncia una nuova reunion proprio con la line-up dell’ultimo full length di quattro anni prima. “XI” è l’undicesimo album in studio della band statunitense pubblicato nel 2016.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.