7 novembre 1967 - nasce Steve DiGiorgioNews 

Testament: Steve Di Giorgio positivo al COVID-19

Steve Di Giorgio, bassista dei Testament, si è sottoposto al test per il COVID-19 ed è risultato positivo. Nei giorni scorsi il cantante della band Chuck Billy, tra i primi nomi noti della scena metal a dichiarare di aver contratto il virus, aveva reso noto che Di Giorgio presentava i suoi stessi sintomi ma non era stato sottoposto ai test.

Di seguito le parole di Chuck Billy

Steve, il nostro bassista, ha fatto il test giovedì, ha avuto i risultati e sono positivi. E questo dopo un paio di settimane in cui si sentiva male. La cosa ci ha fatto pensare, ‘Ma siamo ancora contagiosi?’, anche se i medici e il CDC (Centers For Disease Control And Prevention) ci hanno detto ‘Andate avanti e andate a fare la spesa. Uscite. Mettetevi una mascherina’. Ma non si può sapere. Non sappiamo se siamo ancora malati o no. E’ una malattia piuttosto aggressiva. Voglio dire, ci sentiamo meglio ma non ci siamo ancora ripresi al cento per cento. Per cui non saprei, siamo ancora contagiosi? Chissà”.

Steve DiGiorgio, bassista americano noto per la sua grande tecnica e per aver creato uno stile personale ed imitato nell’ambito dell’heavy metal. È uno dei pochi bassisti metal ad usare il fretless bass, basso elettrico privo di tasti. Ha collaborato con molti gruppi metal, soprattutto thrash e death, creando linee e giri complessi fuori dallo schema delle partiture di chitarra, rendendo il basso uno strumento solistico oltre che ritmico. Nel 2004 è entrato nel gruppo dell’ex cantante degli Skid Row, Sebastian Bach, come bassista dal vivo e in studio per l’album “Angel Down” del 2007. Altre band con cui DiGiorgio ha suonato sono i Death, con cui incise album come “Human” e “Individual Thought Patterns“, gli Autopsy, gli Iced Earth, i Testament, i Dragonlord, i Control Denied, i Faust e ha collaborato con i chitarristi James Murphy e Takayoshi Ohmura. È stato anche endorser per l’azienda di chitarre e bassi ESP, di cui ha avuto anche un modello di basso a suo nome.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.