Jim Morrison | 8 dicembre 1943 – 3 luglio 1971News 

The doors: la versione inedita del video “Strange Days”

Strange Days“, il capolavoro de The Doors, tratto dall’omonimo album del 1967 è stato pubblicato di nuovo con un nuovo video in occasione del cinquantesimo anniversario dalla pubblicazione del secondo album della band. Online ne è disponibile la visione. Il video sarà incluso in una speciale edizione deluxe prodotta da Bruce Botnick (che curò la versione originale) e che comprende brani rimasterizzati e materiale inedito.

Guarda qui la versione inedita del video “Strange Days

La nuova edizione è gia disponibile in prevendita in formato doppio CD, vinile e digitale.

I Doors sono stati fondati a Los Angeles nel 1965 da Jim Morrison (cantante), Ray Manzarek (tastierista), Robby Krieger (chitarrista) e John Densmore (batterista), e scioltosi definitivamente nel 1973, due anni dopo la morte di Jim Morrison (avvenuta il 3 luglio del 1971). Sono considerati uno dei gruppi più influenti e controversi nella storia della musica, alla quale hanno unito con successo elementi blues, psichedelia e jazz. Molti dei loro brani, come “Light My Fire“, “The End“, “Hello“, “I Love You” e “Riders on the Storm“, sono considerati dei classici e sono stati reinterpretati da numerosi artisti delle generazioni successive. I Doors hanno venduto più di 100 milioni di dischi in tutto il mondo. Tre album in studio della band, “The Doors” (1967), “L.A. Woman” (1971) e “Strange Days” (1967), sono presenti nella lista dei 500 migliori album, rispettivamente alle posizioni 42, 362 e 407. Nel 1993 i Doors furono inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. La formazione dei Doors, nel corso della sua breve ma intensa carriera, è stata guidata da un’unica figura predominante: quella di Jim Morrison, poeta, cantante e scrittore di quasi tutti i testi delle canzoni della band, anche se negli anni a venire il ruolo degli altri membri della band quali Manzarek, Krieger e Densmore è stato rivalutato. Morrison era la vera anima dei Doors, basti pensare che dopo la sua morte il gruppo non è stato più capace di ripetersi ai livelli ai quali si era espresso ad inizio carriera, sia nei testi che musicalmente.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.