Sy KeelerNews 

Onslaught: il cantante Sy Keeler lascia la band

Sy Keeler, il cantante dei thrasher britannici Onslaught, ha annunciato la sua partenza dalla band.

Di seguito il commento della band:

“A causa della natura dell’industria musicale moderna, alcune cose non sono semplicemente sostenibili, anno dopo anno. Così, Sy ha deciso di svoltare intraprendendo un percorso diverso, a tempo pieno. Auguriamo a lui e alla sua famiglia tutto il meglio possibile, in questo nuovo viaggio, ringraziandolo enormemente per le sue grandi esibizioni vocali nel corso degli anni. Abbiamo condiviso così tante esperienze fantastiche, inciso alcune cose altrettanto fantastiche e suonato in alcuni spettacoli davvero straordinari, in tutto il Mondo. Sfortunatamente, nulla dura per sempre e a noi, come band, ciò che non ci uccide ci rende ancora più forti!”.

Gli Onslaught sono una band speed/thrash metal di Bristol, Regno Unito. Nel 1985 la band firmò per la Children of the Revolution Records e poco dopo pubblicò il suo album di debutto: “Power From Hell“. Il disco viene considerato da alcuni recensori fra i migliori lavori Thrash metal dell’anno insieme ad “Hell Awaits” degli Slayer. Per questo lavoro si ispirarono moltissimo a gruppi come i Venom. Proprio come i Venom, la band scrisse principalmente testi ispirati a temi satanici ed occulti come ad esempio il brano “Death Metal“. Nata nel 1983 e scioltasi una prima volta nel 1991, nel 2004 la band si è riformata con la formazione storica eccetto per quanto riguarda uno dei due chitarristi.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.