Armored Saint - Joey Vera - Maor ApplebaumNews 

Armored Saint: in arrivo il live DVD “Symbol Of Salvation”

Symbol Of Salvation” è il nuovo live DVD che gli Armored Saint pubblicheranno su Metal Blade Records. La notizia è stata rivelata dalla storica heavy metal band statunitense tramite i social network. Il bassista del gruppo Joey Vera e l’ingegnere Maor Applebaum si occuperanno della masterizzazione. Il concerto è stato filmato il 13 luglio 2018 al Gramercy Theatre di New York durante il ‘Symbol Of Salvation Live Tour 2018‘.

Si attendono maggiori dettagli.

La band fu fondata nell’estate del 1982 dai fratelli Phil e Gonzo Sandoval, rispettivamente chitarrista e batterista, insieme al chitarrista Dave Prichard, loro compagno di scuola. Ai tre si aggiunse il cantante John Bush, che già aveva suonato con i fratelli Sandoval in una band chiamata Royal Decree, mentre al basso si susseguirono Mike Williams e Mike Zaputil (che diverrà poi membro degli Agent Steel), prima che la formazione si stabilizzasse con l’arrivo di Joey Vera (già compagno di Bush nei Rhapsody). Il nome della band fu scelto dopo che i membri si recarono al cinema per vedere il film Excalibur. Il neonato gruppo registrò una demo nel 1982, che fruttò ad esso un contratto con la Metal Blade Records. Grazie a questo contratto, il quintetto pubblicò un EP omonimo nel 1983. Il lavoro ebbe un buon successo, e la canzone “Lesson Well Earned” fu inclusa in una compilation dell’etichetta. Nel 1984 la band firmò un contratto per la Chrysalis Records, con la quale pubblicò il suo primo album, “March of the Saint“. L’album riscontrò un grandissimo successo divenendo un classico del genere, e la band seguì in tour gli W.A.S.P. prima e i Metallica poi, aprendo alcuni show anche ai Quiet Riot e agli Whitesnake, mentre il pezzo “Can U Deliver” divenne una hit sul famoso programma di MTV Headbanger’s Ball.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.