Delain Recensioni Recensioni Internazionali 

Recensione di DELAIN – “Moonbathers”

Il symphonic metal dei Delain ha compiuto 10 anni nel 2016. L’evento è stato festeggiato con il 5° full length album (con tanti EP in mezzo), “Moonbathers“, pubblicato ad agosto 2016. Dieci anni sono tanti. O per lo meno lo erano 20 o 30 anni fa. Dagli anni ’80 ma ancor di più dagli anni ’90, la vita delle band musicali in relazione al loro catalogo, si è sfasata. Se un tempo ogni nuovo album rappresentava per un artista un nuovo punto di arrivo e di partenza per nuove sfide,…

Leggi Tutto
Red Sun Recensioni Recensioni Nazionali 

Recensione di Red Sun – “Triosophy” (nuova edizione)

I piacentini (e oltre) Red Sun tornano dopo due anni con una nuova versione del loro album di debutto “Triosophy” ad opera della Spin On Black di Milano in un vinile 180 gr in tiratura limitata a soli 250 esemplari (ma sempre 150 in più della precedente versione). Non badando a spese il lavoro di restyling grafico e musicale è stato affidato rispettivamente all’Art Director Luca Martinotti “solomacello” e all’ingegnere del suono Marc Urselli (i nomi di Eric Clapton, Jeff Beck, Simple Minds, ZZ Top, John Zorn, oltre ad altri cento,…

Leggi Tutto
indivia Recensioni Recensioni Nazionali 

Recensione di Indivia – “Horta”

Indivia, power trio padovano di stoner doom, attivo dal 2012, pubblica il nuovo lavoro “Horta” a due anni dall’EP di debutto “Belladonna” (tanto per rimanere in tema vegetale). Non che questo “Horta” sia molto lungo, appena 32 minuti, una durata che comunque ai bei tempi del vinile sarebbe stata considerata da album lungo e completo. La durata, non mancheremo mai di dirlo, per un album musicale è un fattore importante. Troppi buoni dischi sono stati annacquati da prolissità inutili e la giusta dose è la differenza che passa tra una…

Leggi Tutto
Roxin' Palace Recensioni Recensioni Nazionali 

Recensione di Roxin’ Palace – “Freaks Of Society”

Dopo l’album di debutto, omonimo, targato 2013, i Roxin’ Palace tornano con “Freaks Of Society“, per l’etichetta greca Sleazy Riders Records. Le registrazioni sono avvenute presso i Missed Track Studio di Pordenone sotto la guida di Matteo Corona ed è reperibile nei negozi in versione fisica e nei digital stores. I Roxin’ Palace hanno alle spalle un’intensa attività live per la promozione del loro primo album, fino ad arrivare a suonare in Repubblica Ceca e partecipando in prestigiosi festival come Metal Days in Slovenia, insieme a gruppi come Manilla Road,…

Leggi Tutto
Jethro Tull - Christmas News 

Jethro Tull – “Ring Out, Solstice Bells” EP – 2016 e Auguri Natalizi

I Jethro Tull pubblicano per la Rhino una nuova edizione dell’Extended Plays “Ring Out, Solstice Bells“. L’EP originale, uscito il 26 novembre 1976, conteneva 4 tracce: “Ring Out, Solstice Bells“, “March The Mad Scientist“, “Christmas Song” e “Pan Dance“. La nuova versione, disponibile esclusivamente in vinile 7” in tiratura limitata a 2000 esemplari, sostituisce quelli che all’epoca erano i due inediti, “March …” e “Pan Dance“, ormai da anni ampiamente disponibili, con “Another Christmas Song” dall’album “Rock Island” (1989) e il “nuovo” inedito “Magic Bells (Solstice Bells)” prodotto da Mike…

Leggi Tutto
Recensioni Recensioni Internazionali 

Frank Zappa – “Meat Light”, Chicago ’78”, “Little Dots”

“Meat Light“, “Chicago ’78” e “Little Dots“. Questi sono i titoli delle ben 3(tre) release che la ZFT ha prodotto a novembre di quest’anno, arricchendo il già molto ricco catalogo postumo di Frank Zappa. Jacopo Muneratti ha recensiti tutti e tre gli album, al prezzo di un unico articolo, per voi lettori di Rock by Wild. Una dissertazione più ampia di tutte le uscite postume di Frank Zappa la potete trovare sul suo blog, “Good Times Bad Times” – link   Sebbene nel 2013 Gail Zappa ci ricordasse costantemente che quello sarebbe stato…

Leggi Tutto
Marillion - 2016 Recensioni Recensioni Internazionali 

Recensione di Marillion – “FEAR”

“FEAR” (Fuck Everyone and Run), 18° album in studio dei Marillion, continua e conferma il lungo rinascimento musicale della band, cominciato dai tempi di “Marbles” (2004), album doppio con il quale i 5 musicisti (ormai famiglia) avevano finalmente trovato il “loro” progressive. Per farlo hanno dovuto cambiare l’ingombrante cantate nel 1989, scusarsi con i Genesis, esplorare qualunque territorio musicale a loro praticabile nei successivi 14 anni, fare raccolta fondi tramite i fan club, rifar entrare il progressive dalla porta di servizio dal 2004, ricominciare da capo, allentando il ritmo di…

Leggi Tutto
Jethro Tull - Stand Up The Elevated Edition - 2016 Recensioni Recensioni Internazionali 

Jethro Tull – “Stand Up” Una Recensione Elevata

“Stand Up” dei Jethro Tull, album pietra miliare del rock, torna disponibile nella sua “The Elevated Edition” proseguendo l’operazione di recupero in edizioni in cofanetti, lussuosi ma economici, degli album storici dei Jethro Tull che Ian Anderson, coadiuvato da Steven Wilson, ha intrapreso da qualche anno. Donald McHeyre, redattore di Rock by Wild e lo scattante Jacopo Muneratti hanno recensito l’album e il cofanetto per voi. Donald si alza e va nel 1969 Il 1969 è molto diverso dal 1966. Sembrano passati più dei 3 anni effettivi. Il 30 gennaio i Beatles si esibiscono…

Leggi Tutto
Masking The Hate Recensioni Recensioni Nazionali 

Recensione di Masking The Hate – “On Stranger Tides”

“On Stranger Tides“, EP di debutto della giovane formazione death–core campana “Masking The Hate“, nati dai This Time i Bleed, si muove nei territori del folk metal pseudo celtico con testi di soggetto fantastico, “scenari epici e ambientazioni ancestrali … che narrano di un mondo popolato da creature mostruose e magiche, villaggi in festa e guerrieri pronti a cadere in battaglia”. Tutto questo concentrato in un breve EP di soli 19 minuti e 24 secondi che non ci fa “cadere in battaglia” ma riesce di tanto in tanto ad evocare qualche…

Leggi Tutto
Alessandro Staiti - In The Court Of The Crimson King - libro - 2016 Recensioni Recensioni Nazionali 

Alessandro Staiti – “In The Court Of The Crimson King” – libro

A 34 anni dal precedente libro, Alessandro Staiti, giornalista pioniere della saggistica Cremisi in Italia e in passato personalmente coinvolto nelle pratiche filosofiche divulgate da Robert Fripp, torna a scrivere un libro sui King Crimson. “In The Court of The Crimson King” (Arcana, 2016), non comincia da dove finiva il precedente “Robert Fripp & King Crimson” (Lato Side, 1982), – libro ormai introvabile(1) – anzi, torna indietro e comincia da prima dell’Inizio, da prima di quel fatidico 1969, anno che nel corso dei decenni da cui ci separa ha creato…

Leggi Tutto
Metallica - 2016 Recensioni Internazionali 

Recensione di Metallica – “Hardwired… to Self-Destruct”

Inutile negarlo, l’attesa di un nuovo album dei Metallica è qualcosa che sconvolge gli equilibri metallari del pianeta e non solo. Da quando poi Lars & soci sono diventati molto più che mainstream, la notizia di una nuova release ha iniziato a girare più o meno ovunque. Fatto sta che dal giorno in cui i ‘Tallica hanno pubblicato l’immagine di copertina dell’album sui loro profili social, eravamo già tutti pronti alla caccia di qualsiasi informazione o minuscolo cut di qualche brano qui e là. Operazione del tutto inutile visto che…

Leggi Tutto