Black Sabbath - Technical Ecstasy - Album Cover RemasteredNews 

Black Sabbath: l’album rimasterizzato “Technical Ecstacy” in uscita il 1 Ottobre 2021

Technical Ecstacy“, il settimo album dei Black Sabbath pubblicato nel 1976, uscirà in una nuova edizione deluxe il prossimo 1 ottobre. Questa nuova versione sarà rimasterizzata e mixata da Steven Wilson, frontman e fondatore dei Porcupine Tree. L’album sarà pieno di contenuti extra come tracce live e inediti studio out-take. Inoltre con il cofanetto sarà presente un libretto con opere d’arte, note di copertina, cimeli rari e foto d’epoca. Ci sarà anche una replica del libretto del concerto del tour mondiale del 1976-77 e un poster. Questa super edizione deluxe di “Technical Ecstacy” sarà disponibile in due set: uno da 4 CD e uno da 5 LP, al prezzo di 59,98$ e 109,98$. Tutto in vendita su Rhino Records.

I Black Sabbath sono stati un gruppo heavy metal britannico, formatosi a Birmingham nel 1968. La formazione “storica” era costituita da Ozzy Osbourne (voce), Tony Iommi (chitarra), Geezer Butler (basso) e Bill Ward (batteria), rimasta invariata dal 1969 al 1978. In seguito, ci furono numerosi cambi nell’organico della band e Iommi rimase l’unico componente originale. I Black Sabbath sono stati tra i primi gruppi heavy metal della storia ed hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo del genere. Dal 1970 al 2010 hanno venduto più di 100 milioni di dischi in tutto il mondo. Contribuirono in modo determinante anche alla nascita di alcuni sottogeneri heavy, in particolar modo il doom metal e lo stoner rock. Nel 2003 furono 85esimi nella lista dei 100 migliori artisti secondo Rolling Stone; dei loro album sono stati citati nella lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone: “Master of Reality” (al 300º posto), “Black Sabbath” (241º posto) e “Paranoid” (131º posto) e nel 2006 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. Il 30 settembre 2015 la band annuncia il suo tour mondiale d’addio “The End” con Ozzy Osbourne, Tony Iommi e Geezer Butler in formazione. Il tour non vede la partecipazione di Bill Ward e la batteria è suonata da Tommy Clufetos. Il tour ha avuto inizio il 20 gennaio 2016 e ha visto come unica tappa italiana l’Arena di Verona il 13 giugno 2016. In coincidenza della data di inizio del tour viene pubblicato un album dal titolo “The End“, venduto solamente ai concerti tenuti dal gruppo. Il 4 febbraio 2017 hanno tenuto l’ultimo concerto nella città natale dei membri fondatori del gruppo (escluso il batterista Bill Ward) e dove si formarono quasi cinquant’anni prima nel 1968 alla Genting Arena di Birmingham.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.